URAGANI – Il National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), ossia l’Amministrazione Nazionale Oceanica ed Atmosferica degli Stati Uniti, ha emesso il suo primo bollettino di Agosto 2013 relativo alla stagione degli uragani del Nord Atlantico.

L’agenzia federale statunitense che si interessa di meteorologia, conferma che mantiene le previsioni che quella di quest’anno sarà una stagione sopra la media per quanto riguarda gli uragani atlantici. Fino ad ora, la stagione degli uragani nell’Atlantico di questo 2013, ha prodotto quattro tempeste, tra cui anche Dorian.

Questa fiducia nasce dal fatto che agli agenti atmosferici e oceanici sono favorevoli per lo sviluppo di tempesta tropicale. Inoltre, due dei quattro tempeste formatesi ad oggi, si sono formate in profondità nell’Atlantico tropicale, che storicamente è un indicatore di una stagione attiva.

Le previsioni aggiornate del NOAA vedono un 70% per ciascuno dei seguenti intervalli. 13-19 tempeste chiamate (venti di 39 mph o superiore), tra cui: 6-9 uragani (venti di 74 mph o superiore), di cui 3-5 potrebbero essere grandi uragani (categoria 3, 4 o 5; e con venti di almeno 111 mph).