NBA DRAFT – Proprio questa notte si è svolto il Draft 2013 in cui i più virtuosi del mondo del basket fanno la loro prima apparizione nella lega più famosa al mondo: l’Nba. Inaspettatamente, David Stern membro incaricato dalla Cleveland Cavaliers, ha nominato come prima scelta Anthony Bennet. I favoriti dai pronostici erano Alex Len (collegio del Maryland) e Nerlens Noel (collegio del Kentucky) ma con lo stupore di tutti la decisione per i Cavaliers è caduta sull’ala canadese dell’UNLV (University of Nevada-Las Vegas). I due giocatori sono così stati nominati nella squadra di Phoenix per Len e New Orleans per Noel, ceduto subito dopo ai Sixers in cambio di Holiday.

Dopo questo colpo di scena gli spettatori hanno assistito alla seconda scelta da parte degli Orlando Magic, i quali hanno chiamato Victor Oladipo e gli Washington Wizards con Otto Porter. Il Sacramento invece nomina Ben McLemore mentre Charlotte seleziona Cody Zeller. Il Detroit, il Portland e il Minnesota hanno optato rispettivamente per: Caldwell-Pope, CJ McCollum e Burke ceduto poi allo Utah. Insomma quest’anno il Barclays Center di Brooklyn ha visto un Draft davvero sbalorditivo.