Rojadirecta Napoli-Inter ore 18 ITA: dove vederla in tv, in streaming e probabili formazioni.

Dove vedere Napoli-Inter Streaming Gratis. Partita valida per la 36a giornata di Serie A. Si gioca allo stadio Maradona alle ore 18:00 italiane di oggi domenica 21 maggio 2023. Napoli ed Inter si sfideranno con entrambe le squadre che hanno un morale alto: i napoletani sono campioni d’Italia mentre i milanesi sono arrivati in finale di Champions League. L’Inter è impegnata anche nella lotta per la qualificazione alla prossima Champions. Nella partita di andata del 4 gennaio, l’Inter ha vinto 1-0 con un goal di Edin Dzeko. Di seguito le informazioni per vedere la partita Napoli-Inter streaming gratis e diretta live video tv.

Napoli-Inter Streaming Live: ultime notizie formazioni

Il calciatore Osimhen è guarito dall’influenza e tornerà in campo regolarmente, mentre Kvaratskhelia si è allenato in gruppo dopo una contusione. In mediana, Ndombele potrebbe sostituire Zielinski. Meret e Kim saranno i titolari. Brozovic sostituirà Mkhitaryan in mediana con Calhanoglu e Barella. Gosens è in ballottaggio con Dimarco per il ruolo di sinistra e De Vrij è in vantaggio su Acerbi per la difesa. In attacco, Dzeko riposerà e Correa spera di giocare al fianco di Lautaro Martinez.

⚽ Le probabili formazioni di Napoli-Inter

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Rrahmani, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Luciano Spalletti. A disposizione in panchina: Gollini, Marfella, Ostigard, Bereszynski, Zedadka, Mario Rui, Juan Jesus, Demme, Gaetano, Elmas, Ndombele, Zerbin, Raspadori, Simeone. Indisponibili: Lozano. Squalificati: nessuno. Diffidati: Kim, Elmas, Osimhen.

INTER (3-5-2): Onana; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Gagliardini, Gosens; Lukaku, Correa. Allenatore: Simone Inzaghi. A disposizione in panchina: Handanovic, Cordaz, Acerbi, Darmian, Dimarco, Bellanova, Zanotti, Stankovic, Brozovic, Calhanoglu, Akinsanmiro, Dzeko, Martinez. Indisponibili: Carboni, Mkhitaryan, Skriniar. Squalificati: nessuno. Diffidati: Acerbi, Brozovic, Dumfries, Inzaghi, Martinez, Mkhitaryan.

Arbitro: Marinelli di Tivoli. Assistenti: Bindoni-Colarossi. Quarto uomo: Marcenaro. VAR: Nasca. Assisitente VAR: Chiffi.

Napoli-Inter in TV, che canale?

Napoli-Inter sarà trasmesso solo su DAZN e per vederlo in TV servirà scaricare l’app di DAZN su una smart TV, utilizzare console PlayStation o XBox, dispositivi Amazon Firestick o Google Chromecast o utilizzare il TIMVISION Box. Coloro che sono abbonati sia a DAZN che a Sky potranno vedere la partita su Sky tramite l’attivazione di Zona DAZN sul canale 214 del decoder di Sky. Victor Osimhen ha segnato 23 gol in questa stagione con la maglia del Napoli, ma solo tre giocatori hanno fatto meglio di lui nella storia della Serie A: Cavani, Higuaín e Mertens.

Nonostante questo, Osimhen non ha ancora segnato contro l’Inter, la squadra che ha affrontato più volte in campionato (quattro volte).

Napoli-Inter Streaming Gratis in italiano senza Roja Live

Napoli-Inter streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Lautaro Martínez ha segnato quattro gol contro il Napoli in Serie A dal 2018/19, eguagliando Kevin Lasagna ma rimanendo dietro a Ciro Immobile, il quale ne ha segnati sei. Inoltre, l’attaccante argentino si avvicina al suo record di 21 gol in una stagione di campionato. A pagamento per tutti con NOW.

Alternative per vedere Napoli-Inter Gratis Streaming, e Rojadirecta On-Line?

Non esistono opzioni alternative per vedere la partita Napoli-Inter. Vogliamo sottolineare ai nostri lettori che Rojadirecta Streaming è considerato un’attività illegale in Italia. I siti web che non pagano i diritti televisivi per le partite di calcio online sono contrari alla legge del nostro paese.

L’Inter ha vinto all’andata contro il Napoli con il punteggio di 1-0. Se vincerà anche il secondo incontro, sarà solo la terza squadra in Serie A ad aver battuto la squadra vincitrice del campionato in entrambe le partite stagionali, insieme alla Sampdoria nel 2012/13 e al Torino nel 1994/95 contro la Juventus. È possibile seguire la diretta live della partita con gli aggiornamenti in tempo reale sui profili ufficiali delle due squadre su Twitter e sul sito web del Cds.