BILL HINZMAN, LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI – Bill Hinzman, lanciato sul grande schermo come uno degli zombie nel film culto del 1968 “La notte dei morti viventi“, in un ruolo che gli e’ valsa l’ammirazione degli appassionati di film horror, e’ morto all’eta’ di 75 anni. Sua figlia Heidi Hinzman lo ha riferito all’agenzia Reuters, dicendo che Hinzman e’ morto di cancro domenica sera nella sua casa di Darlington, Pensilvania.

Il regista della famosa pellicola George Romero, che ha rivoluzionato il genere zombie, decise di utilizzare Bill Hinzman, il quale stava lavorando come assistente cameraman del film, come zombie nella prima sequenza. L’attore sarà cremato, come era suo desiderio, mentre la figlia Heidi ha detto: “Ha sempre scherzato con me che se lo seppellivano lui sarebbe tornato indietro…“.