MotoGP 2020, Coronavirus: Cancellati i primi due GP, Qatar e Thailandia.

La crisi globale del coronavirus continua a devastare le competizioni sportive. Dopo il rinvio del GP di Cina di Formula 1 e del Sanya ePrix di Formula E, ora è il turno per il campionato mondiale motociclistico classe regina, la MotoGP.

Il primo Gran premio del Motomondiale di MotoGp, in programma in Qatar l’8 marzo a Losail, è stato cancellato per l’emergenza coronavirus. E anche quello successivo, in Thailandia, sta per essere rinviato.

E’ quanto emerge in questi minuti, quando l’assocazione mondiale dei costruttori sta comunicando ai team il rinvio. A Losail dovrebbero correre solo Moto2 e Moto3, perchè i team sono già presenti in loco.

Quando inizia il campionato di MotoGP 2020?

Ed è arrivata la conferma: il GP Thailandia in programma per il 22 marzo, la seconda del Campionato mondiale MotoGP, è stata rinviata a settembre. In questo modo, e dopo la sospensione del GP del Qatar che avrebbe aperto la competizione il prossimo fine settimana, l’inizio del campionato MotoGP 2020 è ora in ritardo fino al 5 aprile quando si correrà in Texas, sul Circuito delle Americhe (Austin).