Moto BMW S 1000 XR: Foto Video Scheda Tecnica

A Eicma 2014 di Milano, la divisione Motorrad di Bmw ci propone un nuovo modello, la moto BMW S 1000 XR, con la quale viene compiuto un nuovo passo nell’evoluzione delle moto sportive della casa tedesca. Questo modello unisce le due moto supersportive S 1000 RR e HP4, così come la Roadster S 1000R. La BMW S 1000 XR pesa, in ordine di marcia, 228 kg e sarà disponibile in due colorazioni, rosso e bianco.

Motore BMW S 1000 XR

Il nuovo motore BMW ha i quattro cilindri in linea della Roadster 100 S R. Il motore ha una potenza di 118 kW / 160 CV a 11.000 giri e la coppia massima è di 112 Nm a 9.250rpm. Questo motore combina una potente accelerazione e ripresa con elevata potenza di picco, dando al conducente una gamma utile di oltre 10.000 giri. Di serie troviamo le modalità “Rain” e “Road” e il controllo automatico della stabilità ASC (Automatic Stability Control), mentre è disponibile come optionals la “Modalità Pro” che comprende due modalità di guida supplementari, “Dynamic” e “Dynamic Pro”, il Controllo dinamico della trazione DTC (Dynamic Traction Control) e l’ABS Pro.

La nuova moto BMW S 1000 XR 2015. Foto via revistamoto.com

Telaio BMW S 1000 XR

l telaio deriva anch’esso dalla S 1000 R, ma con quote ciclistiche più conservative (inclinazione cannotto di sterzo 25,5°, avancorsa 117 mm e interasse di 1.548 mm), che fanno il paio col forcellone tutto nuovo e più lungo di 65 mm. Il telaio ESA BMW Motorrad dinamico, offerto come optional, permette alla nuova S 1000 XR di raggiungere elevati livelli di sicurezza di guida, oltre ad alti livelli di comfort.

La nuova moto BMW S 1000 XR 2015. Foto via todocircuito.com

Design BMW S 1000 XR

Per quanto riguarda l’estetica, la nuova BMW S 1000 XR unisce le caratteristiche GS, Touring e Sport della BMW Motorrad creando la Adventure Sport. Il cruscotto della 1000 S XR comprende un display LCD e un contagiri con larga scala analogica. La cupola è regolabile manualmente in due posizioni, il cupolino protegge guidatore e passeggero ed i vari elementi da supersport completano il quadro del nuovo modello. L’XR 1000 S sarà disponibile nei colori rosso e bianco.

Sospensioni BMW S 1000 XR

Le sospensioni includono una forcella a steli rovesciati e un doppio braccio oscillante con mono-ammortizzatore centrale regolabile, con il sistema di gestione elettronica Dynamic ESA (Electronic Suspension Adjustment) offerto come optional. Per quanto riguarda invece i freni, abbiamo due dischi flottanti da 320 mm all’anteriore accoppiati a pinze radiali a 4 pistoncini, mentre dietro il disco è da 265 mm con pinza a due pistoncini, ovviamente coordinati dall’ABS di serie. Il peso in ordine di marcia della BMW S 1000 XR 2015 è di 228 kg, dato a cui contribuiscono anche i cerchi in alluminio fucinato a 10 raggi da 17″ (simili a quelli della S 1000 RR) e l’ammortizzatore di sterzo di serie.

La nuova moto BMW S 1000 XR 2015. Foto via masmoto.net

Ciclistica BMW S 1000 XR

La ciclistica prevede un telaio a doppia trave in lega leggera, una forcella a steli rovesciati e un doppio braccio oscillante con mono-ammortizzatore centrale regolabile. Le sospensioni elettroniche ESA sono disponibili come optional mentre l’ABS semintregrale e disattivabile è di serie. L’impianto frenante prevede un doppio disco flottante da 320 con pinze radiali e un disco singolo posteriore da 265 mm. L’ABS Pro, che aumenta la sicurezza di guida in posizione piegata, è incluso nell’optional “Modalità Pro” abbinato al pacchetto Dynamic che prevede anche il cambio servo assistito, il cruise control e gli indicatori di direzione a LED. Disponibile come optional anche il pacchetto Touring, completo di sospensioni elettroniche, manopole riscaldate, supporto valigie, cavalletto centrale e predisposizione per il sistema di navigazione.

Parlando di numeri, BMW dichiara 100 km con 5,4 litri di benzina.

Video presentazione della nuova BMW S 1000 XR

Principali caratteristiche della nuova BMW S 1000 XR

Mmotore quattro cilindri in linea dalla cilindrata di 999 cm³. Potenza 118 kW (160 CV) a 11.000 g/min, coppia massima 112 Nm a 9.250 g/min.
Design dinamico ed innovativo con lavorazione scolpita delle superfici.
BMW Motorrad ABS di serie (semintegrale, disattivabile).
ABS Pro per una maggiore sicurezza di guida in posizione piegata (incluso nell’optional “Modalità Pro“).
Controllo della trazione ASC (Automatic Stability Control) di serie per accelerare in modo sicuro, anche in presenza di coefficienti di attrito bassi.
Controllo dinamico della trazione DTC con sensore d’inclinazione per la massima performance e sicurezza attiva nelle fasi di accelerazione (incluso nell’optional “Modalità Pro“).
Due modalità di guida selezionabili di serie dal guidatore attraverso un pulsante (“Rain“, “Road“).
Offerta di due ulteriori modalità di guida, “Dynamic“ e “Dynamic Pro“ (inclusi nell’optional “Modalità Pro“).
Sospensioni dall’ampia escursione per un’elevata agilità e grandi di ammortizzazione.
Regolazione elettronica delle sospensioni Dynamic ESA (Electronic Suspension Adjustment) per un adattamento ottimale della ciclistica, offerto come optional.
Handling leggero e posizione di guida eretta.
Strumentazione combinata multifunzione con numerose dotazioni.
Ampio equipaggiamento e accessori originali su misura nella famosa alta qualità BMW Motorrad.

Caratteristiche tecniche BMW S 1000 XR

Cilindrata: 999 cc
Alesaggio/corsa: 80/49,7 mm
Potenza: 160 CV a 11.000 giri
Coppia: 112 Nm a 9.250 giri
Tipo motore: quattro cilindri in linea raffreddato ad acqua
Valvole/carburazione: DOHC (double overhead camshaft), comando valvole attraverso punterie a leve oscillanti singole
Valvole per cilindro: 4
Diametro Aspirazione / scarico: 33,5/27,2 mm
Diametro farfalla: 48 mm
Depurazione gas di scarico: catalizzatore regolato a tre vie
Alternatore:  350 W
Batteria: V/Ah 12/8, long-life
Proiettore W luce anabbagliante: H7 12 V 55 W
luce abbagliante: H7 12 V 55 W
Avviamento: 0,8 Kw
Frizione: frizione multidisco antisaltellamento in bagno d’olio, azionamento meccanico
Cambio: sei rapporti ad innesti frontali
Trasmissione primaria: 1,652
Rapporti: I 2,647; II 2,091; III 1,727; IV 1,500; V 1,360; VI 1,261
Trasmissione secondaria: catena
Rapporto finale : 2,647
Telaio: a doppia trave in alluminio, gruppo motore-cambio a funzione portante
Sospensione anteriore: forcella USD, diametro stelo 46 mm, regolazione fase di compressione ed estensione, optional: Dynamic ESA
Sospensione posteriore: doppio braccio oscillante con mono ammortizzatore centrale, regolazione fase di estensione, optional: Dynamic ESA
Escursione anteriore/posteriore: 150/140 mm
Avancorsa: 117 mm
Passo: 1.548 mm
Inclinazione cannotto sterzo:  64,5°
Freno anteriore: a doppio disco, flottante, diametro 320 mm, pinze radiali a 4 pistoncini
Freno posteriroe: monodisco, diametro 265 mm, pinze flottanti a due pistoncini
ABS BMW Motorrad ABS (semintegrale, disattivabile), optional: ABS Pro
Controllo della trazione di serie: BMW Motorrad ASC, optional: BMW Motorrad DTC
Ruote cerchi in alluminio fucinato
Ruota anteriore: 3,50 x 17″
Ruota posteriore: 6,00 x 17″
Pneumatico anteriore: 120/70 ZR17
Pneumatico posteriore: 190/55 ZR17
Lunghezza totale:2.183 mm
Larghezza con specchi: 940 mm
Altezza della sella: 840 mm
Peso DIN in ordine di marcia: 228 kg
Peso totale ammesso: 434 kg
Capacità utile del serbatoio: 20 l
Consumo di carburante a 90 km/h: 5,4 l/100 km
Consumo di carburante a 120 km/h: 5,8 l/100 Km
Accelerazione 0‒100km/h: 3,1”