Morta di Coronavirus una donna incinta di 38 anni

Desta tristezza la notizia della morte di una donna incinta di 38 anni di Katerini, in Grecia, ricoverata con complicazioni legate all’infezione da coronavirus all’ospedale Ippocrate di Salonicco. Secondo le informazioni del sito Voria.gr, i medici sono riusciti a prendere il bambino con il taglio cesareo, che gode di buona salute.

La sfortunata donna, senza malattie di base, è stata diagnosticata positiva al Covid alla fine di settembre, mentre era incinta di 33 settimane.

Il 28 settembre si recò all’ospedale di Katerini, ma si ritenne necessario trasferirla all’ospedale Ippocrate a Salonicco.

Due giorni dopo, a causa delle condizioni di salute della donna, ha subito un parto cesareo. Dopo il taglio cesareo, la 38enne è stata intubata, ma la scorsa settimana e deceduta. Un’altra donna di 35 anni, incinta, è ricoverata all’ospedale Ippocrate.

La donna, che ha anche lei il coronavirus, ha partorito con taglio cesareo ed è stata poi intubata. Il bambino era stato originariamente intubato, ma ora gode di buona salute. Nello stesso ospedale è ricoverata una ragazza di 27 anni. Secondo le informazioni la giovane donna era vaccinata.