È morta Bimba Bosé, la nipote di Miguel Bosè

Miguel Bosé è in lutto per la morte della nipote Bimba Bosé. Era cantante e modella, aveva 41 anni (era nata a Roma il 1° ottobre 1975). Bimba Bosé è morta per un cancro al seno (foto). Non era molto famosa in Italia, mentre in Spagna si. La donna si era ammalata di cancro al seno nell’estate del 2014 e ha lottato duramente per due anni e mezzo prima di cedere alla malattia.

Bimba Bosé con Miguel Bosè

Bimba Bosé è morta oggi all’Hospital Ramón y Cajal di Madrid, dove era stata ricoverata varie volte nell’arco degli ultimi mesi. Bimba Bosé era anche mamma di due bambine piccole, Dora di 12 anni e June di 5 anni. Era andata a vivere a Cádiz per questa ultima e dolorosa tappa della sua vita.

Bimba Bosé stava lottando contro il cancro come uno dei suoi migliori amici, il disegnatore David Delfín, che in questo momento sta lottando contro tre tumori celebrali e recentemente ha mostrato nella rivisita Vogue l’esito delle sue operazioni.

Bimba Bosé è morta oggi

Il vero nome di Bimba Bosé era Eleonora Salvatore, nipote dell’attrice italiana Lucia Bosé e del torero Luis Dominguín nonché figlia di Lucia Gonzalez Bosé (sorella di Miguel Bosé e di Paola Dominguin) e del suo primo marito Alessandro Salvatore.

Come attrice Bimba Bosé ha recitato in diversi film tra cui ‘El consul de Sodoma’ di Sigfrid Monleon e ‘Julieta’ di Pedro Almodovar. Nel 2014 Bimba Bosé, come riporta la rivista online Leggo, aveva fatto scalpore per essersi fatta fotografare subito dopo l’intervento di mastectomia per rimuovere il tumore al seno, mostrando con grande coraggio le cicatrici dell’operazione.