Mistero sulla Luna: Sonda indiana scompare senza lasciare traccia.

Il modulo Vikram dell’India, atterrato sul satellite lo scorso 7 settembre, è scomparso senza lasciare traccia. La NASA ha fatto diversi tentativi per cercare di trovare il posto esatto in cui si trova il modulo Vikranm, che fa parte della missione indiana Chandrayaan-2, e che avrebbe dovuto fare uno sbarco sulla Luna al Polo Sud il 7 di settembre.

Si prevedeva che l’atterraggio sulla Luna fosse effettuato su piccole pianure piane delle terre lunari, che si trovavano tra i crateri di Simpelius N e Maniznus C. Tuttavia, la sonda ha dovuto effettuare un atterraggio forzato dopo aver perso tutto il controllo della missione. Quindi la posizione precisa della nave è totalmente sconosciuta.

Vikram è stato il primo tentativo dell’India di entrare in un piccolo elenco di paesi nel nostro mondo per portare con successo un morbido atterraggio sulla Luna. Tale elenco, per il momento, comprende solo tre nazioni: Stati Uniti, Cina e Russia.

Il sito scelto per lo storico sbarco si trovava a circa 600 metri dal polo sud, su un terreno che è noto da diversi anni. Tuttavia, esattamente quell’area è stata accuratamente osservata dal Lunar Recognition Orbiter (LRO) della NASA il 17 settembre.

La missione dell’LRO è quella di cercare qualche traccia del modulo Vikram.

Mistero sulla Luna: modulo indiano scompare senza lasciare traccia.

Per questo che sta eseguendo una mappatura con immagini ad alta risoluzione dell’intera area. Il problema è che non c’è traccia della navicella indiana.

Nemmeno alcuna parte che magari si è staccata durante l’atterraggio forzato sulla superficie della Luna. Il dispositivo dell’orbiter non è stato in grado di rilevare assolutamente nulla dalla sonda.

Una situazione abbastanza emblematica che non può che alimentare la teoria della presenza di basi aliene sulla Luna. Avrebbero potuto “rubare” la sonda per analizzarla. Ipotesi che entusiasma ufologi e teorici della cospirazione.

Secondo le informazioni della NASA, si stava facendo buio quando sono state scattate le fotografie dell’area e, quindi, diverse ombre coprivano una grande quantità di terra. Ecco perché esiste la “possibilità che il modulo di atterraggio sulla luna di Vikram sia nascosto sotto le ombre”.

L’illuminazione aiuterà la ricerca quando l’LRO tornerà sul sito in ottobre e, di nuovo, eseguirà una mappatura del gioco con le fotografie per trovare il modulo indiano. Questo evento ha generato diverse teorie nei social network. La scomparsa, senza lasciare traccia, ha sollevato grandi domande. Avrebbe potuto essere intercettata? Perché tutti i contatti con il modulo spaziale sono stati persi?

Video UFO sulla Luna.

Su YouTube c’è un video che mostra intense attività UFO sulla Luna 2 giorni prima dell’allunaggio.