Misterioso ronzio rende la vita impossibile agli abitanti di una città in Canada

Non riescono a capire da dove provenga il misterioso ronzio che da anni sta facendo diventare matti gli abitanti di Windsor in Canada. Conosciuto come Windsor Hum questo fastidioso suono di origine sconosciuta invade le strade della città.

Esistono molte descrizioni di questo strano suono che è stato associato a un motore diesel oppure alle frequenze liberate da un subwoofer. Oltre alla sua intensità, di frequenza variabile, tutti affermano che è impossabile abituarsi a questo suono. In alcune occasioni, affermano molti cittadini, si ascolta per ore, e altre volte anche per giorni provocando grandi mal di testa, depressione e anche insonnia.

E’ stato anche creato un gruppo su Facebook chiamato “The Windsor/Essex County Hum” per conoscere la fonte del rumore e poterlo eliminare dalla città. Arrivato a oltre 2 mila iscritti, il fondatore Mike Provost collabora con il governo del Canada, l’Università di Windsor e l’Università dell’Ontario Occidentale.

“Questo gruppo è stato creato per denunciare e coordinare i nostri sforzi per arrivare al fondo della questione. Per favore, contribuisci condividendo le manifestazioni di questo suono senti con la data, la posizione e l’ora”, si legge nella descrizione del gruppo di Facebook.

Nel corso degli anni, il “Windsor Hum” è stato associato a tutti i tipi di teorie, come scavi segreti, UFO o operazioni segrete del governo. Secondo un articolo del New York Times, l’Università di Windsor ha pubblicato un rapporto che descrive come possibile fonte di ronzio l’attività degli altoforni sull’isola di Zug, gestita dalla compagnia statunitense Steel.