MILAN INTER DIRETTA STREAMING – Alle ore 20:45 di oggi domenica 23 novembre 2014 si gioca a San Siro il Derby della Madonnina numero 161 in Serie A. Milan-Inter in diretta e live streaming (gratis per gli abbonati di Sky e Mediaset), sfida valida come posticipo della 12a giornata.

Grande entusiamo in casa nerazzurra con l’arrivo di Roberto Mancini, chiamato a sostituire l’esonerato Walter Mazzarri. 16 punti in classifica l’Inter e 17 punti per il Milan di Filippo Inzaghi. Voci dell’ambiente dicono che per il tecnico rossonero si tratta di un derby svolta dopo le quattro ultime partite che il Milan non vince. In caso di sconfitta contro l’Inter oggi potrebbe significare per Super Pippo la panchina.

L’ultima volta di Milan-Inter, il 4 maggio di quest’anno, la partita venne decisa dal gol partita di de Jong al 65′. I pronostici danno la vittoria del Milan per 2-1 come la favorita, seguita dal risultato di 2-0 e quello di 1-0.

Le probabili formazioni di Milan-Inter partita valida come posticipo della 12a giornata del campionato di calcio di Serie A.

Milan (4-2-3-1): Diego Lopez; Rami, Mexes, Alex, De Sciglio; Muntari, Essien; Bonaventura, Menez, El Shaarawy; Torres. Allenatore Filippo Inzaghi. Squalificati: Bonera (1). Indisponibili: nessuno. Inter (4-3-1-2): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, M’Vila, Kuzmanovic; Kovacic; Icardi, Palacio. Allenatore Roberto Mancini. Squalificati: Medel (1). Indisponibili: D’Ambrosio, Jonathan.

Il derby Milan-Inter viene trasmesso in diretta tv sul canale digitale di Sky Calcio 1 HD (Sky Canale 251 in alta definizione), Sky Supercalcio HD (Sky Canale 205 in alta definizione) e Sky Sport 1 HD (Sky Canale 201 in alta definizione), a partire dalle ore 20:00 di oggi, domenica 23/11/2014. Il Derby della Madonnina potra’ essere visto anche con le grandi emozioni offerte in tre dimensioni su Sky 3D.

La telecronaca del derby in diretta avrà inizio alle ore 20:45 con il fischio d’inizio dell’arbitro Guida. La partita sarà visibile in diretta streaming grazie a SkyGo (gratis per gli abbonati), Sky Online (a pagamento anche per singolo evento), Premium Play e Mediaset Connect.