Viaggi Vacanze: Quali sono le migliori spiagge di Nizza da visitare?

Sinonimo stesso di Costa Azzurra, Nizza è una meta turistica sofisticata e adatta a una tipologia di visitatori molto esigente. Ristoranti chic, locali alla moda, passeggiate sul lungomare e gite in barca a vela sono immagini a cui dovrete abituarvi, se trascorrerete una vacanza da queste parti, ma a Nizza sono notevoli anche le spiagge.

Anche perché la passeggiata degli Inglesi, che si snoda per tutto il lungomare, è il simbolo della città: lunga sette chilometri, coincide per intero con una spiaggia disseminata di lidi pubblici e privati, attrezzati per fornire ogni genere di servizio. La Plage Miami Beach è ideale per le famiglie con bambini, così come la Blue Beach, che è ottima anche per praticare gli sport acquatici (sci nautico, immersioni, kayak e via discorrendo). Sono molto note anche la Rhul Plage, ottima per aperitivi e cene, la Beau Rivage, per gli after beach, e le glamour Hi-Beach e Castel. Molti di questi lidi sono omonimi a ristoranti di classe che rendono l’esperienza da bagnanti a Nizza diversa da quella di molte altre località costiere.

A prescindere dalle spiagge, la promenade des Anglais è il luogo d’incontro per eccellenza della Costa Azzurra: se incappate in una giornata nuvolosa, potrete ovviare facendo jogging o pattinaggio, oppure sedendovi sulle tipiche chaises bleues ad ammirare la baia.

Va da sé che i lidi pubblici sono i più affollati; se notate un’eccessiva assenza di spazio, potreste provare a dirigervi a Villafranche, una piccola città non troppo distante da Nizza – ci si può arrivare in treno o in auto in una ventina di minuti – che vanta acque chiare e trasparenti. Qui il lido pubblico si chiama Marinière ed è servito da docce, ristoranti, bar e toilette. A metà tra Villafranche e il lungomare nizzardo, vi aspettano invece le spiagge La Reserve e Coco Beach, ideali per chiudere in bellezza la vostra vacanza.

Questo piccolo elenco, sicuramente non esaustivo, vi ha messo voglia di fare il bagno? Le spiagge di Nizza non finiscono qui: cliccate sul link per scoprirne molte altre. Buona Costa Azzurra a tutti!