Microsoft e Twitter sono rappresentate in un investimento in un sito di azione sociale. Bill Gates, l’attore Ashton Kutcher, Evan Williams (fondatore di Twitter) apoggiano la piattaforma Change.org la quale riceve iniziative di diverso tipo. Tutti uniti in un investimento di 25 milioni di dollari con lo scopo di dare alla pagina web un respiro piu’ internazionale.

Il direttore generale e fondatore di Change.org, Ben Rattray, ha dichiarato che stanno costruendo la piu’ grande rete di persone che agiscono per generare cambi che mai si sono visti nel mondo, dandoci l’opportunita’ di trasformare la partecipazione cittadina in tutto il mondo.

Change.org ha 80 milioni di utenti che accettano iniziative di qualsiasi tipo. Dai cambi legislativi ai problemi sociali, fino alle richieste di cambiare programmi in televisione.

Nella lista degli investitori ci sono anche Arianna Huffington (fondatrice di “Huffington Post”), Gideon Yu (ex CFO di Facebook e YouTube), Jeff Weiner (direttore generale di Linkedin), Jeffrey Walker (cofondatore e socio diretto di JPMorgan Partners), Jerry Yang (cofondatore di Yahoo!), Katie Stanton (vicepresidente di Twitter) e Richard Branson (fondatore di Virgin Group).

In Italia l’ultima iniziativa che ha portato ad un cambiamento e’ stata quella promossa da Ivan Vadori (San Vito al Tagliamento, Italia) dal titolo “Perchè De Falco viene trasferito? Vogliamo conoscerne le ragioni #VeritàSuDeFalco” e diretta al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi.