METEO NEW YORK – Una tempesta di neve in arrivo negli Stati di New York, New Jersey, Pennsylvania e parte del New England, ha fatto scattare l’allarme maltempo negli Stati Uniti. Nella giornata di oggi, venerdì 3 gennaio 2014, circa 3 mila voli aerei sono stati cancellati negli Stati Uniti per una tempesta di neve che sta colpendo il nordest del Paese.

Temperature glaciali che stanno toccando fino a -13 gradi a New York che sta paralizzando la metropoli creando non pochi problemi. Si parla di 10 ai 20 centimetri di neve con venti che potrebbero arrivare fino ai 56 chilometri orari.

Il vento gelido farà abbassare la temperatura percepita facendola arrivare anche a -23 gradi.

Neve abbondante anche a Boston dove il meteo annuncia un abbassamento di temperatura fino a ben -21 gradi. Ordinata la chiusura delle scuole pubbliche con la mobilitazione anche della Guardia nazionale per l’emergenza meteo che sta colpendo il paese. Su Tgcom24 le foto.