Messico: Vulcano Popocatépetl registra diverse eruzioni stromboliane.

MESSICO CITY (MX) – Vulcano Popocatepetl di nuovo protagonista nella notte con diverse eruzioni stromboliane accompagnate dalla caduta di cenere e materiale incandescente. Secondo SkyAlertMx nelle ultime ore l’attività del vulcano Popocatepetl è aumentata con l’emissione continua di frammenti di cenere e incandescenza a breve distanza.

L’attività vulcanica di quasi 7 ore continue continua. Tuttavia, il Centro Nazionale per la Prevenzione dei Disastri (CENAPRED) ha riferito che in queste ore Popocatepetl è tornato alla normale attività.

Il CENAPRED ha chiesto di non avvicinarsi al vulcano e soprattutto al cratere, in quanto vi è pericolo causato da frammenti balistici e in caso di pioggia viene chiesto di stare lontano per pericolo di frane e colate di fango.

Il semaforo di Allerta Vulcanica del Popocatepetl è in fase gialla 2 e gli scenari previsti per questa fase sono: che continui l’attività esplosiva da scala bassa a intermedia, docce cenere da lieve a moderata su popolazioni vicine e le possibilità di flussi piroclastici e e flussi di fango a corto raggio.

In caso di caduta di ceneri, CENAPRED consiglia di coprire il naso e la bocca con un fazzoletto o una maschera per gli occhi, pulire gli occhi e la gola con acqua, utilizzare lenti con montatura ed evitare lenti a contatto,

chiudere o coprire le finestre e stare il più possibile al chiuso.