URAGANO BUD MESSICO – Il sistema nazionale della Protezione Civile (Sinaproc la sigla in Messico) ha attivato l’allarme giallo per gli stati messicani di Michoacán, Colima e Jalisco, a causa dell’avvicinarsi dell’uragano Bud passato nel frattempo da categoria 1 a categoria 2, nel Pacifico centrale.

In queste ore l’uragano Bud ha aumentato la sua velocità di spostamento, portandosi a 13 Km all’ora, con venti sostenuti che arrivano a 165 Km orari e raffiche di vento che possono ragigungere i 205 Km all’ora.

Il Sinaproc ha avvertito che l’uragano Bud (le cui immagini si possono seguire in diretta streaming grazie al NESDIS – NOAA’s Satellite and Information Service Multimedia) provocherà piogge da forti a molto forti negli stati di Guerrero (dove è stato attivato l’allarme verde), Colima, Michoacán e Jalisco. Allarme azzurro invece per gli stati di Nayarit e Oaxaca.

Si prevede che l’uragano Bud si diriga verso la costa messicana dell’Oceano Pacifico con forti possibilità che evolva in categoria 3 nella scala Saffir-Simpson, la quale conta di 5 categorie.