MESSICO URAGANO PAUL – L’atteso uragano Paul di categoria 2 (della scala Saffir-Simpson che arriva fino a 5 livelli) è giunto in queste ore a Cabo San Lazaro nella penisola della Bassa California (Baja California) nel nord-ovest del Messico.

Con un indice di pericolo forte, come segnalato dal Servizio Meteorologico Nazionale del Messico (SMN), si sta muovendo rapidamente alla velocità di 28 Km/h con venti sostenuti che arrivano fino a 150 Km/h.

Un allarme è stato prontamente diffuso in tutta la penisola della Bassa California in Messico, da Santa Fe fino a Punta Abreojos, e da Evaristo a Mulege.

I preparativi per proteggere persone e beni materiali sono già iniziati nelle ore precedenti alla diffusione ufficiale dell’allarme.

Le autorità messicane consigliano di mantenersi in un luogo sicuro fino a quando l’uragano Paul non sarà passato e terminerà il pericolo. Non vengono segnalati fondamentali cambiamenti nello stato d’avanzamento dell’uragano che, come previsto, si muoverà verso nord per poi dissolversi al rientro nell’Oceano Pacifico.