Meghan Markle ha deciso di "perdonare" la famiglia reale

Meghan Markle avrebbe deciso di “perdonare” la famiglia reale dopo la morte del principe Filippo. Una fonte del palazzo ha detto che “vuole mettere da parte le sue differenze” in questo momento difficile per tutti.

E sebbene la stampa, il Daily Mail in questo caso, abbia commentato che la duchessa del Sussex non era autorizzata dal suo medico a recarsi al funerale del nonno del principe Harry, in realtà ha deciso che non si sarebbe recata al funerale perché “non voleva essere al centro dell’attenzione”.

“Meghan ha detto che la sua preoccupazione principale ora è sostenere Harry … ha detto che ha lasciato a lui la decisione se partecipare o meno al funerale. Meghan ha detto che è durante questi tempi che la famiglia dovrebbe riunirsi, mettere da parte le differenze e riunirsi.

Ha detto che questo è ciò che il principe Filippo vorrebbe e che è disposta a perdonarli e ad andare avanti”, ha detto l’informante.

E mentre nessuno ha confermato che Meghan lo abbia effettivamente detto, Angela Levin, un’autrice reale, l’ha criticata per i suoi presunti commenti. In una conversazione con il quotidiano The Sun, Levin ha commentato:

“Mi stupisce che qualcuno che è stato un membro della famiglia reale per un periodo così breve di tempo abbia l’audacia di pensare che sarà al centro dell’attenzione al funerale di quello straordinario uomo di 99 anni che è stato il marito della regina da più di 70 anni”.

“Penso che dovrebbe istintivamente sedersi dietro e se pensa che attirerà l’attenzione, non dire nulla al riguardo. Vieni e sii molto tranquilla, siediti sul sedile posteriore e vesti di nero come si deve fare in queste circostanze. Se non vuoi essere al centro dell’attenzione, stai zitta”.