Meghan Markle, Baby Sussex sarà un erede al trono biraziale e con doppia nazionalità.

Il figlio di Harry e Meghan Markle sarà il settimo nella fila di successione al trono. Mentre tutto il mondo attendo l’arrivo del primogenito del principe Harry e Meghan Markle, è molto probabile che “Baby Sussex” sia già pronto a fare la storia in più di un modo.

Si scopre che, oltre ad essere il primo membro reale biraziale e settimo nella fila di successione al trono, Baby Sussex sarà anche tecnicamente un cittadino americano e avrà senza dubbio la doppia cittadinanza nel Regno Unito.

Quando Meghan Markle era fidanzata con il principe Harry, Kensington Palace ha detto alla BBC che sarebbe diventata un cittadino del Regno Unito:

“Lei si propone di diventare una cittadina del Regno Unito e passare attraverso il processo necessario, che di solito ci vogliono diversi anni”, ha dichiarato il segretario alle comunicazioni Jason Knauf.

Meghan Markle, è nato il primo figlio con il principe Harry.

E poiché Meghan e Harry erano appena sposati nel maggio 2018, è quasi certo che lei è ancora un cittadino degli Stati Uniti, il che significa che il Baby Sussex nascerà da padre inglese e madre americana.

Secondo l’ambasciata degli Stati Uniti nel Regno Unito, un bambino nato al di fuori degli Stati Uniti e un matrimonio con un padre cittadino degli Stati Uniti padre e un padre non cittadino degli Stati Uniti, in grado di acquisire la cittadinanza degli Stati Uniti al momento della nascita se il padre (o la madre ) Americano ha vissuto negli Stati Uniti per cinque anni, due dei quali dopo 14 anni.

Fotografo critica il Principe Harry e Meghan Markle per “nascondere” il loro bambino.

Così, il loro bambino andrà ad ottenere la doppia cittadinanza, degli Stati Uniti e del Regno Unito, se Meghan non rinuncia alla sua cittadinanza statunitense prima del parto.