Max Biaggi Oggi 12 giugno: aggiornamenti e ultime notizie, condizioni di salute ultimo bollettino medico

Aggiornamento Max Biaggi 12 giugno. Ultimo bollettino medico emesso dall’ospedale romano San Camillo, dove il campione di motociclismo (foto) è ricoverato in seguito ad un incidente avvenuto mentre si allenava sulla pista di Latina.

“Quadro clinico stazionario per Max Biaggi”, ricoverato in terapia intensiva dopo l’incidente di venerdì scorso a Latina. Lo si apprende dal bollettino medico emesso dall’ospedale San Camillo. “I parametri vitali – viene spiegato – sono soddisfacenti, continuano il monitoraggio multiparametrico e le procedure di supporto non invasivo dell’attività respiratoria. La scorsa notte il paziente ha riposato discretamente. La prognosi rimane riservata”.

***

Max Biaggi notizie dell’11 Giugno > “Quadro clinico in evoluzione per Max Biaggi. Gli esami radiologici effettuati nel corso della mattinata hanno evidenziato un incremento della falda di pneumotorace destro. È stato posizionato un drenaggio toracico. L’intervento è stato eseguito con perfetto esito dall’equipe della chirurgia toracica. I parametri vitali permangono al momento soddisfacenti. Continuano sia il monitoraggio multiparametrico e radiologico, sia le procedure di supporto non invasivo dell’attività respiratoria. La prognosi rimane riservata“. Il prossimo bollettino medico sarà diffuso nella mattina di oggi.

***

Max Biaggi, il bollettino medico con le condizioni di salute. Come sta il campione di motociclismo? Le condizioni di Max Biaggi sono “stazionarie” e una risonanza magnetica ha escluso lesioni midollari. Lo rende noto la direzione generale dell’ospedale San Camillo di Roma, dove il pilota romano è ricoverato in per trauma toracico, fratture costali multiple e contusioni varie in seguito all’incidente avvenuto stamattina sul circuito di Latina.

Max Biaggi si trova attualmente in terapia intensiva per essere sottoposto ad osservazione clinica e monitoraggio, come previsto per i traumi a dinamica maggiore. Il direttore del pronto soccorso, Emanuele Guglielmelli, conferma che le sue condizioni sono stazionarie. Il paziente è stato sempre vigile, non ha mai perso coscienza ed è stato in grado di parlare sia con i medici che con i famigliari.

Alle 17:30 di ieri Max Biaggi (foto) è stato sottoposto a risonanza magnetica della colonna dorso lombare per escludere lesioni midollari che ha dato esito negativo. Al momento è sotto terapia antidolorifica a causa dei dolori al torace provocati dalle fratture. Il prossimo bollettino medico sarà diffuso sabato 10 alle ore 12.