CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Mario Balotelli e il Milan potrebbero separarsi a Gennaio 2014 oppure a Giugno 2014. Questa la notizia che apre di fatto la nuova telenovela del calciomercato in Europa. Il malumore tra Super Mario e la dirigenza del Milan viene espressa da Silvio Berlusconi in una intervista sul Corriere dello Sport, dove ha dichiarato che non è soddisfatto del rendimento di Balotelli, tanto da meditare una sua possibile cessione, se non a Gennaio 2014 probabilmente a Giugno 2014.

In tempi di crisi economica, anche per il calcio, pagare un Balotelli 4 milioni di euro annui più bonus, diventa per il Milan più un lusso che un vanto. Assoluto protagonista nel mondo del gossip vip, Balotelli potrebbe diventare nuovamente protagonista anche delle prossime mosse del calciomercato, anche se molti club italiani e europei,

potrebbero pensarci due volte prima di fare offerte su un giocatore che sembra non aver ancora raggiunto una adeguata maturità.

Forse i mondiali di calcio di Brasile 2014 potrebbero diventare l’occasione di un rilancio in caso di vendita del giocatore. Balotelli in ogni caso è avvisato: ha sei mesi di tempo per dimostrare il contrario e tornare sulla cresta dell’onda: per fare questo però Balotelli deve tornare a segnare con frequenza.