MARIA TRA GLI ZINGARI – Novità nelle notizie sulla bambina bionda: dai media greci si apprende che ci sarebbe una presunta madre naturale, anche lei rom, di origini bulgare, che rivendica Maria come sua figlia. Il nome della donna è Sasha Rusev, lei e suo marito Atanas sono stati sentiti dalle forze dell’ordine e sono stati eseguiti i test del DNA i cui risultati dovrebbero essere resi noti oggi, 25 ottobre.

Secondo un rilancio della notizia con approfondimenti del quotidiano britannico Daily Mail, avrebbero dichiarato che nel loro patrimonio genetico è presente il gene dell’albinismo.

la coppia ha dichiarato che la nascita della bambina avvenne poco meno di cinque anni fa in un ospedale a un’ora di distanza dal campo rom dove è stata trovata la bionda Maria. Impossibilitata a tenere con sé sua figlia, e dovendo rientrare in Bulgaria per motivi familiari, la Rusev avrebbe deciso di affidare la bambina ai rom del campo di Farsala. Al momento di recuperare la figlioletta, però, avrebbe perso le tracce dei due rom.

L'”angelo biondo” era stato notato il 16 ottobre scorso, durante un controllo di routine nel campo nomadi, in cui la polizia si sarebbe insospettita per le caratteristiche somatiche della bimba sospettando che non fosse la figlia dei due rom con cui viveva.

Il test del DNA ha dimostrato che la coppia rom del campo di Farsala non era effettivamente formata dai genitori naturali della bambina, ma dalle ricerche effettuate a livello mondiale, anche tramite le banche dati accessibili all’Interpol, non si è riusciti

ancora a fare luce sulle vere origini della bambina bionda, che non figura nelle liste dei bambini di cui sia stata denunciata la scomparsa.

Foto scattate nel villaggio rom in Bulgaria mostrano la presunta famiglia biologica di Maria composta di più figli, recanti caratteristiche fisiche simili a quelle di Maria, come gli occhi azzurri e i capelli biondi.

Due di questi bambini sono ritenuti albini. Come ha detto al quotidiano britannico, Atanas Rousev ha un gene albino in famiglia, che può spiegare i capelli biondi e la pelle chiara di Maria ma anche di altri cinque figli della famiglia.
Le foto a corredo del servizio del Mail online mostrano la presunta vera madre di Maria e il resto della famiglia.