FITNESS – Ecco le novità secondo un sondaggio dell’American College of Sports Medicine (ACSM). Discipline sportive che vanno ancora di moda, e altre che spariranno o quasi nell’anno prossimo. L’obiettivo è sempre il top della forma fisica: musoli tonici, salute, ma stanno cambiando le tendenze.

L’High Intensity Interval Training (HIIT) sembra essere il tipo di attività fisica che spopolerà nel 2014. L’interval training ad alta intensità sarà la nuova grande tendenza per l’allenamento.

Le brevi sequenze di attività ad alta intensità sono il modo ottimale e più veloce per rimettersi o mantenersi in forma. Un recente studio ha rilevato che le donne che hanno praticato 12 settimane di HIIT hanno perso più grasso dalla pancia e più peso complessivo rispetto a chi ha scelto i ritmi di un esercizio fisico costante.

Tapis roulant, cyclette, vogatore, stepper, o elliptical trainer, tutto si presta all’allenamento cardiovascolare dell’High Intensity Interval Training, anche la corsa, l’aerobica o il nuoto.

Tendenze fitness in calo: Zumba, Pilates, Gym Ball. Che non vuol dire che non siano valide per alcune esigenze motorie specifiche o di appagamento psicofisico.

Di questi giorni la scoperta che un’attività fisica moderata, con stimolazione cerdiovascolare tenue, è utile in gravidanza per lo sviluppo del cervello e dell’intelligenza del bambino. Ginnastica in gravidanza sì, ma ovviamente più soft di un allenamento HIIT, adatto a chi già gode di buona salute e una buona resistenza fisica all’allenamento.

Yoga di nuovo in salita nelle preferenze di chi vuole ritrovare la forma e il benessere, anche mentale, dopo il calo costante dal 2009.