LAGONEGRO (POTENZA) – Tragedia dopo tragedia nella famiglia di Mango, il cantautore morto per infarto il 7 dicembre. Dalla citta’ natale dell’artista scomparso all’eta’ di 60 anni mentre cantava la canzone di successo “Oro”, arriva la notizia che e’ morto anche il fratello maggiore di Pino, Giovanni. Sembra che anche costui sia morto per un malore al cuore. Aveva 75 anni e faceva il muratore. E’ stato colto da malore durante la veglia funebre in casa dell’artista. Anche lui trasportato all’ospedale di Lagonegro e’ giunto privo di vita. Nella villa dell’artista erano riuniti tutti i famigliari per la veglia in attesa dei funerali di domani mercoledi’ 10 dicembre.

Ci possiamo solamente immaginare l’enorme dolore che stanno vivendo tutti i famigliari di Mango compresa la moglie Laura Valente in questo momento. Tutti i fan e amici si stanno stringendo attorno alla famiglia colpita in queste ore da una ulteriore tragica disgrazia, un destino che ha marcato troppo forte. I funerali di Mango sono previsti domani mattina a Lagonegro, dove è stata allestita la camera ardente.