MADONNA LA POP STAR – Ha messo in vendita una pittura astratta dell’artista francese Fernand Leger, del valore di 7 milioni di dollari, dichiarando di voler scambiare qualcosa di prezioso per qualcos’altro di prezioso: l’arte per l’educazione. Madonna, 54 anni, ha detto che la vendita del dipinto a scopo di beneficenza, datato 1921, comprato all’asta nel 1990, unisce le sue due passioni, per l’arte e l’educazione. La cantante ha infatti deciso di vendere il dipinto, “Trois Femmes à la table rouge“, per raccogliere fondi destinati a progetti di educazione delle ragazze in Afghanistan, Pakistan e altri paesi in cui l’istruzione femminile è poco considerata, rara o inesistente. Il dipinto sarà all’asta da Sotheby a New York nel corso di una vendita di arte impressionista e moderna il 7 maggio, il ricavato sarà destinato alla raccolta di fondi per la Ray of Light Foundation (Fondazione Raggio di Luce).

Il gesto filantropico di Madonna Louise Veronica Ciccone arriva dopo le critiche sui costi e la cattiva gestione di un progetto per la costruzione di una scuola per ragazze in Malawi, Sud Africa, da cui provengono i suoi due bambini adottati dalla cantante.

La cantante Madonna non è l’unica celebrità del mondo dello spettacolo che stia cercando di assumere un ruolo nel promuovere l’educazione delle bambine nei paesi in via di sviluppo.

L’attrice Angelina Jolie ha appena aperto una scuola femminile in Afghanistan e ha annunciato l’intenzione di finanziarne altre con la vendita di una linea di gioielli.