Londra Stansted: collisione tra due aerei in pista, volo Primera Air per Malaga e aereo Ryanair per Dublino

Tragedia sfiorata all’aeroporto inglese di Londra Stansted per la collisione di due aerei pronti al decollo. Venerdì 25 maggio, un aereo passeggeri Ryanair che trasportava dozzine di elettori irlandesi a casa per il referendum sull’aborto in corso nel paese, è stato colpito da un altro aereo (Primera Air) in preparazione per il decollo all’aeroporto di Stansted a Londra.

Entrambi gli aerei erano in pista sulla via di rullaggio quando la coda dell’aereo Ryanair è stata tagliata dall’ala di un volo Primera per Malaga che era in movimento. Lo ha riferito un portavoce Ryanair:

“Uno dei nostri aerei era stazionario al punto di tenuta designato sulla via di rullaggio all’aeroporto di Londra Stansted questa mattina, quando il parapetto di un aereo della Primera Air in fase di rullaggio ha raschiato il suo stabilizzatore di coda”.

Entrambi i velivoli, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, erano al momento sotto il comando del London Stansted Air Traffic Control. L’aeromobile Ryanair è tornato indietro per essere ispezionato dagli ingegneri Ryanair. Per ridurre al minimo il ritardo, i clienti sono stati trasferiti su un aereo sostitutivo. Non ci sono state vittime, né feriti.