Facebook ha visto il futuro e sospetta che, se non reagirà in tempo, sarà dimenticato come altri social network prima di lui. Ecco perché la società di Mark Zuckerberg sta sviluppando silenziosamente un nuovo prodotto cercando di catturare un pubblico che è inafferrabile: gli adolescenti. I giovani di oggi infatti preferiscono altre piattaforme come Tik Tok, Snapchat o YouTube.

LOL, App di Facebook con Meme, GIF e Video Divertenti.

Il nome di questo nuovo prodotto è LOL, una piattaforma che pubblica meme, GIF e video divertenti. Inoltre, secondo TechCrunch, LOL è diviso in categorie come “Per te”, “Animali”, “Fails”, “Scherzi” e altro ancora con contenuti estratti dalle pubblicazioni di notizie delle pagine principali dei meme su Facebook.

In questo momento, LOL è in una versione beta privata con circa 100 studenti delle scuole superiori negli Stati Uniti, che hanno firmato accordi di non divulgazione con il consenso dei genitori.

Stanno facendo focus group e test individuali in collaborazione con lo staff di Facebook.

Facebook ha ripetutamente fallito nel catturare l’attenzione dei giovani e teme perdere la prossima generazione che gli permetterà monetizzare. Se il social network non è in grado di coprire questa fascia di età, la prossima generazione di utenti più giovani potrebbe anche evitare il social network, cosa che potrebbe provocare problemi di crescita e di ingresso economico.