BEYONCÉ NON È SEMPRE PERFETTA – Tra le migliaia di foto scattate alla cantante, attrice e imprenditrice statunitense durante lo spettacolo nell’intervallo del Super Bowl, c’è n’è anche qualcuna che Beyoncé Giselle Knowles cestinerebbe volentieri.

Le foto le ha pubblicate il sito BuzzFeed, intitolando l’articolo “i 33 più feroci momenti di Beyoncé nello show dell’intervallo”. Sono veramente gli scatti peggiori che colgono la cantante durante la sua esibizione in pose volgari, grossolane, molto meno patinate di quelle a cui siamo abituati nelle sue foto in circolazione. Le foto incriminate infatti ritraggono Beyoncé nei momenti di enfasi dello spettacolo, dove l’esibizione nel suo insieme fa da padrona e l’attenzione dello spettatore è sviata dalle singole pose dell’artista.

Ma le foto con le smorfie di Beyoncé al Super Bowl, le sue posizioni incontrollate, che mostrano il lato umano della cantante, non sono state gradite dalla cantante che, da perfetta imprenditrice di sé stessa e molto attenta ai

dettagli della sua immagine in ogni occasione, vorrebbe cancellare le foto suddette. Lo staff di Beyoncé ha chiesto la rimozione delle foto di Beyoncé sul sito BuzzFeed, intanto gli scatti dell’agenzia fotografica Getty Images hanno fatto la loro apparizione sulle pagine del quotidiano “la Repubblica”. Affrettatevi ad andarle a vedere, ne vale la pena, soprattutto per chi ama il lato più selvaggio e meno patinato di Beyoncé.