Laura Freddi al Torneo di Natale Beach Volley Roma "No Violence against Women”

Da 8 anni Laura Freddi, showgirl, attrice e conduttrice romana recentemente protagonista del reality televisivo Grande Fratello Vip (Canale 5), si allena con la Beach Volley Academy di Roma con Gianni Mascagna (3 volte campione italiano di beach volley, C.T. della nazionale russa femminile all’Olimpiade di Pechino nel 2008, presidente della Beach Volley Academy di Roma), giocando in numerosi tornei.

Non solo corsi, allenamenti e tornei sulla sabbia ma tanto impegno sociale contraddistinguono l’attività quotidiana della Beach Volley Academy. In occasione del tradizionale appuntamento natalizio per i beacher BVA, il Torneo di Natale 2016, l’attenzione si concentrerà sulla lotta alla violenza contro le donne grazie all’intervento dell’associazione GS Flames Gold, che ha deciso di sostenere l’evento sportivo. A sostenere la causa Laura Freddi (foto), appassionata di beach volley e atleta BVA, madrina del Torneo di Natale 2016 BVA – No Violence against Women. “Il silenzio uccide la dignità delle donne” è lo slogan della campagna sposata dalla Beach Volley Academy. “Fedele alla BVA” dice Laura Freddi tra un match e l’altro “ma fedele soprattutto alla lotta contro la violenza sulle donne.

Lo sport è fondamentale per comunicare questo messaggio in maniera più forte e decisa. Scendete in campo con noi!”.

Il torneo si svolge in 4 diverse giornate di gare e coinvolge tre dei centri sportivi dov’è presente la Beach Volley Academy: il Monteverde Club, Gli Ulivi Village e il FCO Beach Center di Fiumicino. In tutti i circoli coinvolti sono presenti info-point contro la violenza di genere. Centinaia gli atleti in campo tra bambini, giovani, adulti, amatori e professionisti. Insieme a un volto noto come Laura Freddi sulla sabbia anche l’azzurro Daniele Lupo, medaglia d’argento a Rio2016.

Al termine delle competizioni si terrà una grande festa conclusiva, prevista domenica 18 dicembre 2016. Molte le ragioni per festeggiare. L’anno che sta per concludersi per la Beach Volley Academy è stato memorabile. La prima scuola di beach volley italiana per numeri e storia in questa stagione è cresciuta ancora. La famiglia della BVA è diventata più numerosa, oltre mille i tesserati, e agli storici centri sportivi di Roma e Ostia – Monteverde Club, Ulivi Village, Eschilo1 e Hibiscus Beach – si sono aggiunti il FCO Beach Center di Fiumicino, il Villaggio Doria di Albano, lo stabilimento Arcobaleno di Bracciano e la Beach Arena di Parma. Oltre 10.000 gli atleti coinvolti nelle attività degli ultimi 12 mesi tra corsi, lezioni, tornei e beach stage in giro per il mondo e numerosissime le vittorie e le medaglie conquistate dai Pro sia in campo nazionale che internazionale.