Chi era Ladi Kwali e perché Google la ricorda nel suo Doodle.

Ladi Dosei Kwali è nata intorno al 1925 in una famiglia di vasai ad Abuja, in Nigeria. È stata sua zia ad insegnarle le tecniche della ceramica fin dall’infanzia, poi ha affinato il suo proprio stile. Le famiglie ricche hanno scoperto il suo talento ed esposto il suo materiale.

Nel 1954, Kwali è entrata a far parte dell’Abuja Ceramics Center dove ha fatto la storia come la prima donna nigeriana a studiare tecniche ceramiche avanzate. È così che ha unito il suo stile tradizionale con illustrazioni zoomorfe.

Inoltre, ha ricevuto un dottorato di ricerca presso l’Università Ahmadu Bello nel 1977 e il Premio dell’Ordine al merito nazionale nigeriano nel 1980.

Oggi Ladi Kwali viene riconosciuta con la moneta da venti Naira. L’artista è morta il 12 agosto 1984, dopo aver conosciuto quasi tutto il mondo intero grazie al talento delle sue mani. Di seguito il Doodle Google pubblicato oggi in formato GIF: