VALORE STIMATO DA ESPERTI – Non confermato ufficialmente, ma risultato di una analisi delle foto in cui Kim Kardashian mostra l’anello regalatole da Kanye West nel giorno del suo 33° compleanno, durante la festa a sorpresa organizzata allo stadio AT & T Park di San Francisco. Kim Kardashian ha accettato di sposare Kanye, forse anche perché la proposta di matrimonio era accompagnata da un gigantesco diamante montato sull’anello e che potrebbe valere tra i 7 e gli 8 milioni di dollari.

Ma se la storia del gossip insegna, potrebbero aver ragione i bookmaker: Paddy Power, sito leader delle scommesse online, valuta 2 a 1 le probabilità che il matrimonio tra Kim e Kanye duri meno di due anni.

Questo potrebbe essere dovuto al fatto che il primo matrimonio della regina dei reality show con il produttore Damon Thomas è durato quattro anni, e il suo secondo matrimonio, con il cestista professionista della NBA, Kris Humphries, ha avuto termine dopo solo 72 giorni.

Quando la Kardashian e Humphries si separarono, il diamante da 20,5 carati con taglio a smeraldo di Lorraine Schwartz, che secondo voci sarebbe stato pagato 2 milioni di dollari, sul blocchetto di asta di Christie, dove è stato rivenduto, risulta aver ottenuto solo 749 mila dollari.

Anche se potrebbe sembrare che la pietra del precedente anello fosse più grande, nell’anello donato ora da Kanye conta molto la fattura. Il diamante dal taglio a cuscino, secondo l’esperta in diamanti Adelaide Polk-Bauman, è eccezionalmente raro.