CALCIO GOSSIP VIP – L’ex giocatore del Milan e compagno di Melissa SattaKevin Prince Boateng, è stato vittima di un’aggressione a Kaarst, in Germania, mentre si recava a visitare al figlio avuto con l’ex moglie.

Secondo le prime ricostruzione Boateng sarebbe stato aggredito vicino all’abitazione con un violento pugno da un uomo non identificato che ha provocato la caduta a terra del calciatore, riportando alcune lesioni alle costole ed al collo, obbligando

Boateng a recarsi all’ospedale dove poco dopo è stato dimesso.

La polizia locale esclude la rapina o un movente di razzismo tra i motivi dell’aggressione, mentre è più propensa a pensare, dopo aver ascoltato alcuni testimoni, ad un amico dell’ex moglie, ossia tra le conoscenze personali dell’ex giocatore del Milan.