La duchessa di Cambridge, moglie del principe William, è destinata a diventare regina succedendo alla regina Elisabetta sul Trono d’Inghilterra.

Non è nei desideri dell’attuale regina che Camilla Parker-Bowles prenda il suo posto sul trono, quindi, il principe Carlo e la sua consorte saranno ignorati e il principe William con sua moglie Kate saranno i futuri monarchi.

Questa è la scelta della regina Elisabetta: tra il principe Carlo e il principe William, preferisce William come prossimo capo della Famiglia Reale. Ma pare che a far prendere la decisione alla regina Elisabetta siano state piuttosto le figure delle due mogli, papabili regine: Kate e Camilla.

Camilla è riuscita in parte ad ingraziarsi il popolo, ma di strada da fare per arrivare all’ammirazione che la gente aveva per Diana sarebbe ancora molta, e impercorribile per lei. Kate è sicuramente più vicina all’ideale di stile e classe, al fascino, che il popolo si aspetta in una regina.

Un altro problema, che potrebbe sembrare anacronistico ai giorni nostri, ma che tra Reali ha ancora un suo valore, è che sia Carlo che Camilla sono divorziati.

Kate e William sembrano la scelta perfetta per assurgere al ruolo di monarchi delle nuove generazioni. Sono giovani, vivaci e soprattutto, sono molto consapevoli del fatto che i giorni della vita sfarzosa e esagerata si stanno rapidamente esaurendo. Kate, che ha rifiutato la servitù, ha portato la monarchia vicino alla gente comune come la principessa Diana era stata in grado di fare. Quel ponte che Kate ha costruito tra la gente comune e la Famiglia Reale ha riportato i Reali in cima alla simpatia del popolo, e la regina Elisabetta, malgrado l’età, ha capito che c’è bisogno di questo ammodernamento per non rendere anacronistico il senso della monarchia in Inghilterra.

(Vedi l’ironico intervento di Elisabetta II alle Olimpiadi di Londra 2012)

In ultimo, la tendenza di Camilla ad esagerare con il bere ha presumibilmente giocato a suo sfavore nella candidatura a regina.

La notizia, che in Inghilterra sta rimbalzando sui siti internet e sui media, è partita dal sito del principe Carlo, da una risposta data nella sezione delle FAQ, le domande frequenti.

Per evitare fraintendimenti, vi riportiamo qui il testo originale della domanda e della risposta. E la traduzione.

Domanda: “Will The Duchess become Queen with The Prince becomes King?

Risposta: “As was explained at the time of their wedding in April 2005, it is intended that The Duchess will be known as HRH the Princess Consort when The Prince of Wales accedes to The Throne.

– Diventerà regina la duchessa, quando il principe diventerà re?

– Come stato spiegato al momento delle loro nozze, nell’aprile 2005, si intende che la duchessa sarà riconosciuta come HRH Sua Altezza Reale la principessa consorte quando il principe di Galles accederà al Trono.

Evidentemente, è implicito che Carlo ha rinunciato alle mire di insediarsi sul Trono d’Inghilterra con la moglie Camilla.