IL FRATELLO DI KATE MIDDLETON – Anche James Middleton, dopo i genitori che sfrutterebbero manodopera a basso costo per la loro azienda di famiglia, rischia di inficiare con la sua attività imprenditoriale la buona fama della duchessa di Cambridge.

Pare che il fratello di Kate Middleton sia stato costretto a rivolgersi all’aiuto della famiglia per saldare un debito di più di 40 mila sterline contratto con la Nice Group, fornitrice di prodotti per la produzione di pane e dolci, a causa del cattivo rendimento della sua ditta di prodotti dolciari, la Cake Kit Company. la notizia è apparsa oggi sul tabloid Daily Mail.

James William Middleton è il 25enne proprietario della Cake Kit Company, che produce e vende prodotti dolciari. James lasciò l’Università di Edimburgo nel 2006 per iniziare la sua attività, nel 2007.

Per fortuna pare che gli affari di Carole e Michael Middleton vadano a gonfie vele con l’azienda Party Pieces, che produce oggettistica per

feste a tema, tanto da permettergli di tappare senza difficoltà la falla provocata dal figlio James.

A parte Kate, si direbbe che i figli dei coniugi Middleton non abbiano preso il senso degli affari dei loro genitori. Pippa Middleton, reduce dal fallimento del suo libro “Celebrate”, da aprile si dedicherà ad una rubrica di cucina per una rivista legata ad una grande catena di supermercati britannica. Anche per lei le critiche non si risparmiano. Povera Kate Middleton, le ombre sulla sua famiglia di origine si allungano ad offuscare il suo splendore di duchessa di Cambridge.