L’ALTRA FACCIA DI KATE MIDDLETON – Quella che guarda meno all’apparenza, agli abiti e allo stile, ma è più vera, meno “di plastica”, per citare un termine antipatico usato dalla scrittrice britannica Hilary Mantel.

David Cameron ha difeso la duchessa di Cambridge, dagli attacchi della Mantel e da quelli della stilista Vivienne Westwood, ma di più fa effetto scoprire che “dietro le quinte” del dover apparire, c’è un “essere” ricco, di sentimento e non solo di bella presenza.

Kate Middleton ha presieduto ad una riunione a St James Palace per discutere il programma di sostentamento dell’East Anglia’s Children’s, un istituto di beneficenza che si occupa di bambini malati terminali e delle loro famiglie e di cui Kate Middleton è divenuta madrina a gennaio di quest’anno.

Kate è sensibilissima ai problemi dei bambini gravemente malati, ed è attiva in questo campo dal primo momento in cui è entrata a far parte della famiglia Reale.