I PIANI DOPO LA NASCITA – Kate Middleton si avvicina alla data del parto, e fino ad ora si era diffusa la notizia che la duchessa di Cambridge, dopo la nascita del bambino, o bambina, avrebbe soggiornato per un periodo di sei settimane a casa dei suoi genitori a Bucklebury.

Malgrado la pianificazione di tanti dettagli però, almeno su questo punto Kate dovrà ancora riflettere essendo stata invitata a rivedere la sua decisione. Ken Wharfe, ex guardia del corpo della principessa Diana, ha affermato che le implicazioni di costo di questa operazione di trasferimento anche solo per una settimana equivarrebbero a centinaia di migliaia di sterline.

La notizia è stata riportata dal Daily Star.

A Kate Middleton è stato consigliato di cambiare la sua decisione per motivi di sicurezza. La guardia del corpo dei reali ha infatti sottolineato che la zona verrebbe presa d’assalto dai paparazzi, con ripercussioni sulla tranquillità e la privacy degli abitanti.

Wharfe ha anche fornito un’idea una alternativa e ha suggerito che la duchessa di Cambridge potrebbe rimanere a Balmoral, questo non costerebbe nulla ai contribuenti e sarebbe sicuramente apprezzato dall’opinione pubblica.