Risultato JUVENTUS Olympiacos in DIRETTA Live Video Gol Calcio in tempo reale (Champions League) - Foto Andrea Pirlo

DIRETTA VIDEO Gol JUVENTUS Olympiakos: Risultato Live in tempo reale. Le formazioni ufficiali di Juventus Olympiacos (con diretta tv e live streaming) hanno giocato la quarta partita del Gruppo A di Champions League 2014-2015. Durante il match verranno pubblicate foto e immagini con gol e migliori giocate.

Risultato in Diretta Gol Live in tempo reale di JUVENTUS Olympiacos Pireo: finale 3-2.

Risultato primo tempo: 1-1; inizio incontro alle 20:45 ora italiana. Marcatori: 21′ Pirlo (J), 24′ Botia (O), 61′ N’Dinga (O), 65′ Llorente (J), 66′ Pogba (J). Note: nessuna. Arbitro: Martin Atkinson (Inghilterra).

A Torino la Juventus trova la vittoria della speranza dopo una incredibile partita.

90’+4′ – Calcio di rigore per la Juventus per fallo su Tavez in area. Dal dischetto Vidal al 95′ sbaglia: Roberto devia sulla traversa.

85′ – Sfortuna Juve. Prima Llorente e poi Tevez ma il pallone non vuole entrare.

66′ – Gol di Pogba (J). Commedia Italiana e Tragedia Greca. Con questa definizione si potrebbe definire quello che e’ successo a Torino negli ultimi minuti. Incredibile, cambia ancora la situazione, con un capovolgimento a favore, questa volta, dei bianconeri. Le immagini video del gol del francese della Juventus:

https://vine.co/v/OeBhtpzZd51

65′ – Gol di Llorente (J). Cambia ancora il risultato a Torino. Gol fortunato di Llorente con la palla che colpisce prima il palo e poi le gambe del portiere Roberto e il pallone entra in rete. Llorente era entrato al 58′ al posto di Alvaro Morata.

https://vine.co/v/OeBhltOvP0W

61′ – Gol di N’Dinga (O). Clamoroso a Torino. Oympiacos in vantaggio. Lo Stadium si ritrova improvvisamente in silenzio.

56′ – Tevez e Vidal hanno rovinato tutto davanti a Roberto che sfuma una reale possibilita’ della Juventus di passare in vantaggio. L’argentino pecca di altruismo, il cileno spreca tutto solo davanti al portiere.

50′ – Partita forte la Juventus. L’euforia porta anche una ammonizione per Tavez.

Si gioca il secondo tempo di JUVENTUS Olympiacos Pireo (parziale 1-1).

45′ – Nei minuti finali doppia occasione per la Juventus con Asamoah e Pogba, ma il risultato non cambia. Il primo tempo finisce sull’uno a uno. Il gol del vantaggio con Pirlo aveva illuso i tifosi della Juventus che sotto la fitta pioggia di Torino trovavano la voce per sostenere i loro campioni e festeggiare il gol. Ma Botia due minuti dopo trova il gol del pareggio con un bel tuffo di testa che spegne il morale juve. Il contraccolpo psicologico si e’ fatto sentire, anche perche’ i greci hanno trovato lo stimolo giusto per ribattere le azioni di attacco della Juventus. 60% possesso palla per i bianconeri, ma l’impressione di tutta questa stagione viene comunque confermata anche questa sera: la Juventus di Allegri e’ ben lontana da quella dei record di Conte. Ma noi ci poniamo un altra domanda: perche’ Buffon non si e’ tuffato cercando di parare il tiro di Botia?

31′ – Morata si mangia un gol incredibile. Splendido assist di Tavez che porta Morata al tiro in centro area solo davanti al portiere. Il pallone esce a lato della porta.

24′ – Gol di Botia (O). Incredibile, sotto la pioggia di Torino, da calcio d’angolo, gol di testa per il pareggio. Beffato Buffon restato immobile sul colpo di testa. Risultato Juventus Olympicos 1-1 dopo 24 minuti, tutto da rifare per la Juve. Bellissimo comunque anche questo gol greco, tutto da rivedere in queste immagini.

https://vine.co/v/OOl2uqMjTAb

21′ – Gol di Pirlo (J) su punizione. Andrea Pirlo trasforma una bellissima e perfetta punizione procurata da Pogba.

https://vine.co/v/OOlxYK0ZWM0

15′ – Tiro da fuori di Marchisio deviato da Roberto in angolo. Moratta dribla un avversario e scappa da centrocampo cercando poi il passaggio su Tevez che pero’ viene anticipato. Arriva Marchisio che spara un missile. Bravo Roberto.

7′ – Juventus all’attacco con qualche errore di troppo di Lichtsteiner che fa fatica a integrarsi nella partita. Comunque possesso di palla totale dei padroni di casa.

– Si gioca il primo tempo di Juventus Olympiacos. Alla fine Vidal regolamente in campo fin dall’inizio. La Juve questa sera deve assolutamente vincere. Vedremo come affronteranno la partita i bianconeri.

Paura per Vidal. L’asso cileno si è fatto male da solo durante il riscaldamento pre-partita. Pronto il ghiaccio per lui, ma l’apprensione resta alta in quanto Vidal continua a scaldarsi ma zoppica vistosamente. Allegri fa scaldare Pereyra.

Squadre in campo per il riscaldamento. Tra poco inizia il primo tempo della partita. Chi segnera’ per primo? La Juventus passera’ il turno di Champions League? Commentate e condividite le vostre opinioni.

– Le formazioni ufficiali di Juventus Olympiacos di Champions League, che giocano oggi, martedi’ 4 novembre allo Juventus Stadium di Torino. Formazione Juventus (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Asamoah, Pirlo, Vidal, Pogba, Marchisio, Morata e Tevez. Allenatore: Allegri. Formazione Olympiacos Pireo (4-2-3-1) – Roberto; Elabdellaoui, Botia, Abidal, Masuaku; N’Dinga, Milivojevic; Maniatis, Dominguez, Afellay; Mitroglou. Allenatore: Michel.

Le parole di Marotta prima della partita di oggi: “Credo che la grande capacità di un allenatore sia quella di adattare i giocatori a ogni esigenza, inoltre noi abbiamo avuto molti infortuni. Credo sia stata un’intuizione molto intelligente del nostro Allegri. Pirlo ha ritrovato il gol, è una cosa molto importante per la squadra ma soprattutto per lui perché sta crescendo sotto tutti i punti di vista. Ricordiamo che è stato fermo oltre 40 giorni, ora per tornare ai suoi livelli ha solamente bisogno di giocare”.

– La gara di ritorno di oggi 4/11/2014 si gioca al Juventus Stadium di Torino, dopo che i bianconeri hanno perso la gara di andata con il risultato di 0-1, con il gol partita segnato da Pajtim Kasami. La Vecchia Signora deve assolutamente vincere oggi contro i greci, per poter continuare a sperare nella qualificazione. La classifica del Gruppo A vede una situazione critica per gli uomini di Allegri. Atlético Madrid e Olympiacos Pireo conducono con sei punti, Juventus e Malmoe con tre punti.