Risultato Juventus Inter diretta live tempo realeRISULTATO JUVENTUS INTER DIRETTA GOL VIDEO – Non sono stati sufficienti ulteriori 3 minuti di gioco per permettere alla Juventus di trovare la vittoria allo Stadium di Torino. Brava l’Inter nel secondo tempo di concretizzare le occasioni avute. Male la Juventus incapace nel primo tempo di essere piu’ cinica (avrebbe potuto andare al riposo sul 3-0 senza problemi), e incapace nel secondo tempo di ostacolare le azioni nerazzurre tanto che ha dovuto aspettare l’espulsione per “svegliarsi” e provare a vincere: troppo tardi. Morale della giornata: due punti guadagnati dalla Roma (vittoria con polemica a Udine) e arriva a -1 dalla Juventus salita questa sera a quota 40 punti in classifica.

Risultato in diretta gol live aggiornato in tempo reale di Juventus-Inter: finale 1-1.

Risultato primo tempo: 1-0; inizio incontro ore 21:00. Marcatori: 5′ Tevez (J), 64′ Icardi (I). Note: 86′ espulso Kovacic (I). Arbitro: Banti.

93′ – Il risultato non cambia e dopo 3 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della partita. Juventus-Inter 1-1.

89′ – Esce l’autore del gol interista Icardi. pochi minuti prima aveva ricevuto le forti critiche di Osvaldo per aver tirato egoisticamente in porta invece di servire il compagno libero.

86′ – Espulsione diretta per Kovacic per fallo su Lichtsteiner. Cartellino rosso giusto. Juve con il vantaggio numerico.

85′ – Osvaldo al posto di Hernanes. Mancio vuole vincere la partita, ed e’ giusto che ci provi! Emozioni a non finire a Torino.

83′ – Si ripete Icardi dalla distanza. Grande intervento di Buffon che devia in angolo.

81′ – Icardi ad un soffio dall’1-2. Podolski sulla sinistra dopo una palla persa da Bonucci a centrocampo, riparte e serve un pallone d’oro a Icardi che in scivolata non centra la porta difesa da Buffon.

https://vine.co/v/Opu6JJwAWYW

77′ – Esce Vidal entra Pereyra. Allegri gioca la carta Pereyra per cercare la vittoria a Torino.

75′ – Ultimi quindici minuti per la Juventus per trovare il gol dei tre punti. Il carisma di Podolski (campione del mondo in Brasile 2014 con la Germania) sembra aver regalato all’Inter quella fiducia che mancava nel primo tempo.

69′ – Punizione di Pirlo, parata. Certo che le punizioni di Pirlo ti fanno vivere le emozioni di una vincita al Superenalotto eh! Rivediamola in queste immagini:

https://vine.co/v/Opunhjvtrgi

64′ – Ed ecco che dal nulla esce fuori Icardi! La “bestia nera” della Vecchia Signora. Pareggio dell’Inter a Torino. Il video del gol di Icardi al Juventus Stadium.

https://vine.co/v/OpuijaqlXqP

63′ – Entra in campo Morata al posto di Llorente. #JuveInter giocata molto a centrocampo in questi minuti. Sta di fatto che i due portieri devono ancora intervenire.

53′ – Esordio in Serie A del tedesco Podolski. Dopo le indicazioni di Mancini e’ entrato al posto di Kuzmanovic. Cambio tattico nell’Inter con il 4-2-3-1.

https://vine.co/v/OpuhFFDrA9E

47′ – Vidal come il draghetto Grisu’ :-)

https://vine.co/v/OpuWJebDx1p

Ore 22:00 – Si gioca il secondo tempo di Juventus-Inter. Si sta scaldando Podolski.

45′ – Puntuale l’arbitro fischia la fine del primo tempo. 1-0 per la Juve il parziale che ha meritato ampiamente. Per riuscire a capire perche’ la Juve e’ prima in classifica, oltre che per i pinti conquistati, anche per il fatto che l’81% delle sue partite, la Vecchia Signora ha segnato per prima. Altri 45 minuti di spettacolo al Juventus Stadium di Torino, in questa magica notte dell’Epifania.

37′ – Gomitata in area a Chiellini… L’arbitro lascia correre, il difensore protesta, giustamente. La moviola pero’ mostra la colpa di Juan Jesus e quindi aveva ragione Chiellini.

https://vine.co/v/OpuBD9HquIZ

36′ – Occasione anche per Pogba. Il francese un po’ ingenuo si mangia un gol abbastanza semplice da realizzare. Ottimo lo spunto del giovane bianconero che imita Alberto Tomba nel scartare gli avversari: rivediamolo insieme in questo filmato:

https://vine.co/v/OpBlJT5bdxU

34′ – Vidal al tiro, parato. Bene la Juve. L’Inter si preoccupa un po’ troppo di Pirlo per non fargli fare gioco. Ma La Juventus a 101 risorse in formazione. Apprezziamo l’iniziativa del cileno.

https://vine.co/v/OpBY6XlhxtW

26′ – Una “fuoco fauto” quello dell’Inter. La Juventus torna a fare pressing e con Vidal al 27′ impegna severamente il portiere avversario. Grande lavoro di Llorente sempre sacrificandosi per togliere l’uomo in piu’ dall’attacco dei suoi compagni in area nerazzurra.

20′ – L’Inter riprende fiducia e adesso mette sotto pressione al Juventus che soffre nella sua meta’ campo. Che bella partita!

15′ – Anche Vidal ha avuto una occasione da gol, ma il tiro prima viene deviato e poi Handanovic ha deviato in angolo. A proposito di calciomercato Juve, Tevez, come sappiamo, ha detto che a fine contratto (tra un anno e mezzo) non rinnovera’ il rapporto con la Juventus. Subito i rumors hanno indicato il nome del suo successore: il colombiano Falcao!

10′ – Possesso di palla prevalentemente della Juventus che conduce il gioco.

In settimana si e’ parlato di una possibile vendita di Pogba (in campo questa sera): a 22 anni vale 90 milioni di euro!

5′ – Gol di Tevez dopo una giocata prefetta di Vidal. Cambia il risultato a Torino, dopo i “fuochi d’artificio” dei tifosi, i bianconeri mettono il turbo e permettono a Tevez di segnare all’unica squadra che mancava nel suo tabellino in Serie A. Nel filmato si puo’ apprezzare il grande opportunismo del centravanti argentino della Juve.

https://vine.co/v/OpBPMKmrYnp

2′ – Marchisio si mangia un gol praticamente fatto: pallone fuori di pochissimo. Che occasione per la Juve. Grande tifo allo Stadium. Si annuncia una bellissima partita. Rivediamo le immagini del tiro di Marchisio in apertura.

https://vine.co/v/OpBUhw6xWD9

Ore 21:00 – Si gioca il primo tempo di Juve-Inter.

Le formazioni ufficiali di Juventus-Inter, che giocano oggi, martedi’ 6/1/2015, allo Stadio “Juventus Arena” di Torino. Formazione JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 33 Evra; 8 Marchisio, 21 Pirlo, 6 Pogba; 23 Vidal; 10 Tevez, 14 Llorente. A disposizione: 30 Storari, 34 Rubinho, 4 Caceres, 5 Ogbonna, 7 Pepe, 9 Morata, 11 Coman, 12 Giovinco, 20 Padoin, 37 Pereyra, 38 Mattiello, 39 Marrone. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Formazione INTER (4-3-2-1): 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus, 33 D’Ambrosio; 13 Guarin, 18 Medel, 17 Kuzmanovic; 10 Kovacic, 88 Hernanes; 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 6 Andreolli, 7 Osvaldo, 11 Podolski, 15 Vidic, 20 Obi, 22 Dodò, 28 Puscas, 44 Krhin, 54 Donkor, 90 M’Vila, 97 Bonazzoli. Allenatore: Roberto Mancini.

Gioca Hernanes al posto dell’influenzato Palacio. Podolski parte in panchina. Nella Juventus tutto confermato con Vidal trequartista. L’ultima volta che si e’ giocato Juventus-Inter, il 2 febbraio 2014, il derby d’Italia e’ terminato con il risultato di 3-1 con i gol di S. Lichtsteiner 16′, G. Chiellini 47′, A. Vidal 56′ e 72′ Rolando.

Seguiremo oggi il risultato in diretta live in tempo reale con video gol della partita di calcio Juventus-Inter. Posticipo che chiude la 17a giornata del campionato di calcio di Serie A le cui partite, tranne Lazio-Samp 3-0 di ieri, si sono giocato oggi 6 gennaio, nel giorno della Befana Epifania.

La Juve vuole mantenere i tre punti di vantaggio sulla Roma in classifica. Dopo la vittoria esterna sul Cagliari (1-3) ha perso ai calci di rigore la finale della Supercoppa italiana contro il Napoli a Doha il 22 dicembre nell’ultima partita giocata nel 2014. L’Inter arriva dal pareggio interno contro la Lazio, partita chiusasi con il risultato di 2-2. Un punto che hanno permesso loro di salire a quota 21 punti in classifica in 11esima posizione.

Pronostici e quote scommesse. Secondo Snai (si puo’ scommettere online fino alle 21) abbiamo 1.50x per la vittoria della Juve, 4.00x per il pareggio e 7.00 volte la quota scommessa per la vittoria dell’Inter. I risultati piu’ scommessi su PaddyPower sono 2-0 2-1 e 1-2.