Juventus-Atalanta Risultato 2-2 Video Highlights: due rigori di Ronaldo impediscono la disfatta bianconera.

Juventus-Atalanta risultato finale 2-2Il big match della 32a giornata di Serie A finisce in parità: 2-2 all’Allianz Stadium. Abbiamo assistito ad una partita spettacolare, protagonizzata da una prestazione perfetta dell’Atalanta di Gasperini che tiene tutti gli ingredienti per spaventare anche in Champions League. Dopo una primo tempo giocato a ritmi altissimi, l’Atalanta cala un po’ nella ripresa, complice anche la crescita della Juventus e dagli innesti procurati da Sacchi con opportuni cambi.

CR7 Cristiano Ronaldo riprende per due volte su calcio di rigore i bergamaschi, passati in vantaggio con prima con Duvan Zapata e poi con super Malinovskyi. Un pareggio che allontana i sogni Scudetto della Dea (l’Atalanta resta al 3° posto in classifica a -9 dalla vetta) e, parallelamente alla sconfitta in casa della Lazio contro il Sassuolo (1-2), quelli della formazione di Inzaghi (adesso a -8 dalla Vecchia Signora).

Numeri dopo Juventus-Atalanta 2-2.

Seconda doppietta di CR7 Cristiano Ronaldo su rigore in Serie A (dopo quella dello scorso febbraio contro la Fiorentina). Il portoghese sale a quota 28 gol nella classifica capocannonieri, rafforzando la seconda posizione dietro al leader Ciro Immobile (Lazio) che ha segnato 29 gol. C’è da dire inoltre che Cristiano Ronaldo ha segnato in tutte e sei le partite dal riavvio della Serie A dell’era post-covid. Ronaldo ha segnato 18 gol nel 2020, tre in più di qualsiasi altro giocatore nei primi cinque campionati d’Europa.

La Juventus è ora imbattuta da 23 partite interne in Serie A contro l’Atalanta (18 vittorie, 5 pareggi): l’ultima sconfitta risale al 1989. L’Atalanta, comunque, è rimasta imbattuta nelle ultime due sfide di Serie A disputate in casa della Juventus per la prima volta dal 1990. E, inoltre, continua la sua striscia positiva in campionato fatta di 10 vittorie e 2 pareggi (non perde dal 20 gennaio: Atalanta-Spal 1-2).

L’Atalanta è andata in gol per la 20a partita consecutiva in Serie A, la sua miglior serie positiva dalla stagione 1955/56 (23 in totale) – la striscia è iniziata proprio nella gara d’andata contro la Juventus. L’Atalanta è la prima squadra a vantare almeno tre giocatori con almeno 15 reti all’attivo (Muriel a 17, Ilicic e Zapata a quota 15) in una singola stagione di Serie A a partire dalla Juventus nel 1951/52 (Muccinelli, Boniperti e Hansen).

Tabellino Juventus-Atalanta 2-2.

Marcatori Gol: 16′ Duvan Zapata (A), 55′ rigore Cristiano Ronaldo (J), 80′ Malinovskyi (A), 90′ rigore Cristiano Ronaldo (J).

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo (57′ Alex Sandro); Rabiot, Bentancur, Matuidi (81′ Ramsey); Bernardeschi (57′ Douglas Costa), Dybala (69′ Higuain), Cristiano Ronaldo. Allenatore Sarri.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino (75′ Caldara), Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler (75′ Tameze), Castagne; Gomez (68′ Malinovskyi), Ilicic (58′ Pasalic); Duvan Zapata (68′ Muriel). Allenatore Gasperini.

Ammoniti: Bernardeschi (J), Cuadrado (J), Pasalic (A), Rabiot (J), Hateboer (A).

Highlights Juventus-Atalanta 2-2.