JUSTIN BIEBER TATUAGGI – Justin Bieber svela un nuovo tatuaggio sul braccio destro, dal significato religioso: il simbolo greco χ. Un nuovo disegno arricchisce la collezione di tatuaggi del cantante canadese: una specie di croce che altro non è che la lettera greca che simboleggia Cristo, essendo “Chi” (pronunciata con un suono aspirato), in greco, la prima lettera del nome Χριστός.

X come Χριστός. Questo tatuaggio non è il primo di Justin Bieber ad avere uno sfondo religioso: Bieber ha già un paio di mani giunte sul polpaccio sinistro che dovrebbero rappresentare il potere della preghiera e il dialogo con l’Onnipotente. Una foto recente della gamba del cantante mostra l’aggiunta di un anello di rose sotto le mani in preghiera precedentemente inchiostrate sul polpaccio. Sempre sulla gamba, il volto di Gesù, la scritta Gesù in ebraico sul torace.

Gli altri tatuaggi di Bieber: un gufo sullo stesso braccio su cui è apparsa la lettera χ, una corona sul lato sinistro del petto e il simbolo della scrittura cinese “Kanji” che significa musica sul braccio destro. Inoltre, le parola Believe inchiostrata sul braccio sinistro, più una scritta in numeri romani sulla clavicola: 1 9 7 e 5, dal significato oscuro. Pare anche che abbia fatto riprodurre sulla sua pelle in un tattoo il logo di una squadra californiana di hockey su ghiaccio.

Il primo tatuaggio sulla pelle del cantante pop idolo delle teenager: un uccello, sul fianco, alla tenera età di 16 anni, a cui seguì proprio la parola ebraica che indica Gesù sulla cassa toracica quando lui e suo padre avevano deciso di farsi fare tatuaggi uguali nel corso di un viaggio in Israele.