Tra le news una vera sorpresa del gossip! Il rubacuori di Hollywood, Joseph Gordon-Levitt (nella foto), ha segretamente sposato la sua fidanzata, spezzando i cuori di molte fan in tutto il mondo.

Joseph Gordon-Levitt si è sposato

 

L’attore, approdato anche alla regia nel 2014 con il film Don Jon, e la sua fidanzata,Tasha McCauley, si sono scambiati la promessa di amore eterno il 20 dicembre; ma la notizia del “” ha cominciato a circolare solo con l’inizio del nuovo anno. Conferma ne è venuta dall’ufficio stampa di Levitt. Le nozze di Levitt si guadagnano comunque il primo posto tra gli annunci di nozze VIP del 2015.

Nozze celebrate senza clamori, con persone vicine all’attore e alla donna d’affari, nell’atmosfera casalinga di una cerimonia privata piuttosto che sotto i riflettori del mondo patinato hollywoodiano. Del resto, il 33enne Joseph Gordon-Levitt è noto per essere da sempre molto riservato riguardo alla sua vita sentimentale, nulla si è mai saputo di sue precedenti fidanzate, compagne, amanti o amori.

Joseph Gordon-Levitt aveva dichiarato in un’intervista che, malgrado avesse vicino a se qualcuno di speciale, preferiva lasciare il rapporto fuori dalla ribalta e dal gossip.

Aveva chiarito l’anno scorso in uno show radiofonico condotto da Howard Stern, dicendo che la ragazza con cui stava non aveva a che fare con il mondo dello spettacolo, che non avrebbe voluto essere affatto sotto il controllo di quell’ambiente, paparazzi e pettegolezzi  e tutto il resto.

Informazioni sulla moglie di Joseph Gordon-Levitt, in effetti, non se ne hanno molte. Circola voce che Tasha McCauley sia la fondatrice e CEO di una società californiana che si occupa di robotica, la Fellow Robots, che collabora con la NASA. Ma di fatto, sul sito ufficiale dell’azienda, non vi è traccia della ragazza, anche se esiste un profilo Linkedin con il suo nome.

“Primo matrimonio di Joseph Gordon-Levitt”, scrivono le testate gossippare abituate a continui colpi di scena nella vita sentimentale dei VIP; ma dalle premesse di serietà dell’attore nei confronti della sua sposa, si potrebbe sperare che non sia il “primo” di una serie, ma l’unico.

In attesa di vedere di nuovo l’attore al cinema, nel prossimo film in uscita The Walk, per la regia di Robert Zemeckis, auguri e felicitazioni ai neo sposi.