Johnny Depp collezione d arte Friends and heroes

La prima collezione di opere d’arte dell’attore americano Johnny Depp è stata acquisita giovedì, poche ore dopo essere stata messa in vendita: ha raccolto circa 3,6 milioni di dollari, secondo la galleria britannica Castle Fine Art.

La collezione dell’artista, intitolata “Friends and Heroes“, ritrae celebrità come Al Pacino, Bob Dylan, Elizabeth Taylor e Keith Richards. Nelle opere si può vedere, secondo la galleria, “l’intersezione tra pop art e street art”.

I lavori dell’attore hanno suscitato molte aspettative sin dall’inizio. Tanto che l’enorme interesse per i suoi pezzi ha causato il crash del sito web della galleria durante la vendita. “Johnny Depp ha rotto Internet, il sito Web tornerà presto operativo”, ha scritto Castle Fine Art annunciando i problemi tecnici.

“Ho sempre usato l’arte per esprimere i miei sentimenti e per riflettere su coloro che contano di più per me, come la mia famiglia, i miei amici e le persone che ammiro”, dice. I miei dipinti circondano la mia vita, ma li ho tenuti per me e mi sono limitato. Nessuno dovrebbe mai limitarsi“, ha scritto Johnny Depp sui social media prima dell’apertura della vendita.

La collezione è composta da 780 dipinti in vari formati. Ogni pezzo è stato venduto singolarmente per almeno $ 4800, mentre i set di quattro dipinti incorniciati hanno raggiunto prezzi più vicini a $ 20000.

Per Johnny Depp c’è sempre stata l’arte. Prima della recitazione, e prima della musica, l’arte è sempre stata uno sfogo importante per la sua creatività […] Nella collezione Friends and Heroes”, [l’artista] si è concentrato sulle persone che conosce bene e che lo hanno ispirato come persona”, osserva il blog della collezione.