Una torta in faccia alla Gioconda di Da Vinci, il video diventa virale!

Il dipinto La Gioconda, una delle principali attrazioni del museo parigino del Louvre, ha subito domenica l’attacco di un visitatore, che gli ha lanciato quella che sembra una torta. Secondo quanto raccontato sui social da alcuni dei numerosi visitatori del museo che si trovavano in quel momento in una delle principali attrazioni culturali e turistiche del luogo, le autorità di polizia sono intervenute prontamente ed hanno espulso in quel momento l’autore dell’attentato. L’opera “Monna Lisa” non ha subito danni, poiché il dolce si è scontrato con il vetro che protegge l’olio.

Le guardie del museo hanno prontamente pulito il vetro, un momento che è stato registrato nei video e nelle foto delle decine di visitatori che si trovavano nel luogo. L’intenzione e l’identità dell’attaccante non sono state trapelate. Secondo questi testimoni si sarebbe trattato di una persona che si sarebbe avvicinata al dipinto su una sedia a rotelle mimetizzata sotto una parrucca. In uno dei video diventati virali, compare l’aggressore, con indosso parrucca e berretto, lanciando proclami a favore della protezione del pianeta, mentre le guardie del museo lo espellono dalla stanza.

“Pensate alla Terra. Ci sono delle persone che la stanno distruggendo. Artisti, dovete pensare alla Terra. È per questo che l’ho fatto.

Pensate al pianeta”.

Questo non è il primo attacco all’opera di Leonardo da Vinci

Nell’agosto 2009 un turista gli ha lanciato una tazza di tè, che si è rotta quando ha colpito la teca che lo protegge. Nel 1974, mentre era in mostra al Museo Nazionale di Tokyo, una donna usò uno spray di colore rosso per attaccarlo, ma non danneggiò il dipinto. Nel 1956 subì due attacchi. Nella prima, un uomo ha lanciato dell’acido sul dipinto, danneggiandone la parte inferiore. Alla fine di quell’anno, un pittore boliviano lanciò un sasso contro il dipinto ad olio, provocando lievi danni.