Johann Gottfried Galle Doodle – E’ stato un astronomo tedesco che oggi, sabato 9 giugno 2012 viene omaggiato dal motore di ricerca Google nelle sue home page in Germania, Svizzera e Austria, con un doodle in tema.

All’astronomo Johann Gottfried Galle viene riconosciuto il fatto di aver osservato per primo il pianeta Nettuno il 23 settembre del 1846 con l’aiuto di un suo allievo e grazie ai calcoli matematici dell’astronomo francese Urbain Le Verrier dell’Osservatorio di Parigi.

In onore di Johann Gottfried Galle, oltre al doodle di oggi, sono stati dedicati anche alcuni crateri di Luna e Marte e anche un anello di Nettuno, l’ottavo pianeta del sistema solare.

Oggi Google festeggia i duecento anni dalla nascita di Johann Gottfried Galle (Radis, 9 giugno 1812 – Potsdam, 10 luglio 1910) con un doodle statico, sobrio, semplice ma efficace: l’astronomo in cima di una scaletta intento ad osservare Nettuno attraverso un grande telescopio. Nettuno che viene rappresentato dalla prima lettera “o” del logotipo di Google che questa volta è immerso nel cielo stellato.