Europei, Italia-Spagna ai rigori: Donnarumma para Morata e Jorginho ci regala la Finale di Euro2020

DIRETTA EUROPEI – L’Italia di Mancini ha conquistato la finale di Euro 2020, battendo la Spagna ai calci di rigore, dopo che i tempi supplementari erano terminati sul risultato di 1-1. Dopo gli errori iniziali di Locatelli da una parte e Dani Olmo dall’altra, segnano per gli azzurri Belotti, Bonucci e Bernardeschi. Gli spagnoli fanno lo stesso con Moreno e Alcantare, ma non con Alvaro Morata: il suo tiro è parato da Donnarumma. L’ultimo calcio di rigore lo realizza Jorginho con micidiale freddezza. L’Italia giocherà la finale di Wembley l’11 luglio contro la vincete di Inghilterra-Danimarca in programma domani sera sempre qui a Londra.

Il tabellino di Italia-Spagna 1-1 (5-3 dcr)

Marcatori gol: 60′ Chiesa (I), 80′ Morata (S).

Sequenza dei calci di rigore: Locatelli (parato), Dani Olmo (fuori), Belotti (GOL), Moreno (GOL), Bonucci (GOL), Thiago (GOL), Bernardeschi (GOL), Morata (parato), Jorginho (GOL).

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri (dal 73’ Toloi); Barella (dall’85’ Locatelli), Jorginho, Verratti (dal 73’ Pessina); Chiesa (dal 107’ Bernardeschi), Immobile (dal 61’ Berardi), Insigne (dall’85’ Belotti). CT Mancini.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta (dall’85 Llorente), Eric Garcia (dal 109’ Torres), Laporte, Jordi Alba; Koke (dal 70’ Rodri) , Busquets (dal 105’ Thiago), Pedri; Ferran Torres (dal 61’ Morata), Oyarzabal (dal 70’ Moreno), Dani Olmo. CT Luis Enrique.

Arbitro: Felix Brych (Germania). Ammoniti: Busquets (S), Toloi (I), Bonucci (I).


Rojadirecta ITALIA SPAGNA Streaming Diretta TV, dove vederla: 1-1 si giocano gli Extra Time

Aggiornamento Italia Spagna. Si andrà a giocare i tempi supplementari a Wembley. nella ripresa infatti è arrivato il pareggio della Spagna con Alvaro Morata all’80’: imbucata di Dani Olmo per Morata (entrato al 61′ al posto di Ferran Torres) il quale batte Donnarumma da distanza ravvicinata dopo aver superato il filtro della difesa dell’Italia.


Rojadirecta ITALIA SPAGNA Streaming Diretta TV Gratis.

Aggiornamento Italia Spagna streaming live e diretta tv. Il primo tempo a Wembley tra Italia e Spagna è terminato senza reti. La nazionale di Mancini soffre la ragnatela a centrocampo degli spagnoli che si sono anche resti pericolosi con Torres, Dani Olmo e Oyarzabal. Gli azzurri sono stati capaci di rispondere con una chance costruita tra Immobile e Barella, poi nel finale con un tiro cross di Emerson scheggia clamorosamente la traversa. A breve il secondo tempo.


Aggiornamento Italia Spagna streaming live e diretta tv. Sorpresa nella Spagna che non partirà dal primo minuto con Alvaro Morata. Luis Enrique lascia in panchina Morata, al suo posto gioca titolare Mikel Oyarzabal punta centrale. Ecco le formazioni ufficiali di Italia-Spagna.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Ciro Immobile, Lorenzo Insigne. Allenatore Roberto Mancini.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Eric García, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Dani Olmo, Oyarzabal. Allenatore Luis Enrique.


Rojadirecta ITALIA SPAGNA Streaming Diretta TV Gratis.

Dove vedere Italia Spagna streaming live e diretta tv. Semifinale degli Europei di calcio Euro 2020: chi vince giocherà la finale dell’11 luglio a Londra. Si giocherà oggi martedì 6 luglio 2021 con calcio d’inizio alle ore 21:00 italiane a Wembley.

Roberto Mancini: “Sarà sfida in equilibrio”. Ancora Mancini. “Negli ultimi vent’anni hanno dominato il calcio nel mondo, non cambieranno adesso. Luis Enrique è un grande allenatore per quel che ha dimostrato: De Rossi non ci ha detto grandi cose su di lui.

 Se noi e Spagna siamo arrivati qui è con merito, le percentuali sono a metà”.

Luis Enrique: “Vogliamo avere sempre il possesso della palla”. Idee chiare sugli aspetti tattici della sfida: “La prima battaglia sarà sul possesso palla. Il nostro obiettivo è chiaro: vogliamo e abbiamo bisogno di avere il pallone”. E sull’attitudine della sua squadra Luis Enrique si è detto più che soddisfatto: “Siamo un grande gruppo e lo abbiamo dimostrato in ogni occasione. Questa è una caratteristica importantissima”.

Italia e Spagna si sono affrontate in totale 37 volte, con un bilancio in perfetta parità: in 11 occasioni hanno vinto gli azzurri, in altre 11 le Furie Rosse, mentre i restanti 15 confronti sono finiti in pareggio. La differenza reti sorride al’Italia, con 43 contro 40. Scopri dove vedere Italia-Spagna streaming gratis e direttatv.

Dove vedere Italia Spagna streaming gratis e diretta tv

La diretta tv di Italia Spagna questa sera alle ore 21:00 italiane viene trasmessa in chiaro su Rai 1 (visibile anche in HD sul canale 501) e in streaming gratis online per tutti su Rai Play (link www.raiplay.it). La partita è disponibile anche su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport (Canale 251 Satellite). Streaming Gratis per gli abbonati su SkyGo (link skygo.sky.it), a pagamento per tutti con NOW.

Le formazioni di Italia Spagna

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Ciro Immobile, Lorenzo Insigne. Allenatore Roberto Mancini. A disposizione in panchina: Sirigu, Meret, Acerbi, Bastoni, Toloi, Florenzi, Locatelli, Pessina, Cristante, Bernardeschi, Berardi, Belotti.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon, Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Alvaro Morata, Dani Olmo. Allenatore Luis Enrique. A disposizione in panchina: De Gea, Sanchez, D Llorente, Garcia, Gaya, Thiago Alcantara, M Llorente, Rodri, Fabian Ruiz, Traorè, Moreno, Oyarzabal.

ARBITRO: Felix Brych (Germania). A coadiuvarlo i connazionali Borsch e Lupp come assistenti di linea, quarto uomo il russo Karasev, VAR l’altro tedesco Marco Fritz. Assistenti al VAR: Dingert, Gittelmann e Dankert.

Questo è il quarto EURO consecutivo in cui l’Italia affronta la Spagna. A EURO 2008, la Spagna ha vinto 4-2 ai rigori dopo lo 0-0 nei tempi regolamentari ai quarti di finale a Vienna. Quattro anni dopo, le due squadre hanno pareggiato 1-1 nella fase a gironi a Danzica e poi si sono incrociate di nuovo nella finale di Kiev, dove la Spagna ha vinto 4-0. L’Italia ha ribaltato la situazione con una vittoria per 2-0 agli ottavi di finale allo Stade de France nel 2016.

Nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2018, Azzurri e Furie Rosse hanno pareggiato 1-1 in Italia ma la Spagna ha poi vinto 3-0 in casa con la doppietta di Isco e il gol di Morata. Quella sconfitta condannò gli azzurri al secondo posto nel girone di qualificazione: si arrivò così alla clamorosa mancata qualificazione con la sconfitta nello spareggio contro la Svezia. A ottobre, le due squadre si affronteranno in un’altra semifinale, quella di UEFA Nations League a Milano.