Super Mario Balotelli alla riscossa

Super Mario Balotelli alla riscossa, verrebbe da dire nel vedere la foto sopra. Lo sponsor Puma ha preparato un nuovo modello di scarpe da calcio per Mario Balotelli. Sono state preparate per la partita valida per qualificazioni a Euro 2016 che si gioca a San Siro domenica, Italia-Croazia. Un modello che Super Mario ha gia’ fatto esordire in Premier League nella partita Liverpool-Chelsea 2-1.

Antonio Conte ha richiamato Mario Balotelli in Nazionale dopo un periodo di assenza. Perche’? In sostanza il ct della Nazionale afferma che lui puo’ chiamare qualsiasi giocare e in qualsiasi momento: “qui ci sono le porte girevoli”. L’ex tecnico della Juventus si mette a ridere quando i giornalisti gli chiedono se non e’ per le presisoni ricevute dallo sponsor Puma: “siamo seri per piacere”.

Le scarpe speciali per Super Mario “Puma evoPOWER I FG Tricks Balotelli”

Mai come in questo caso i giornalisti sono stati piu’ seri. Del resto perche’ Puma ha preparato un paio di scarpe personalizzate per Balotelli da usare per la prossima partita Italia Croazia di domenica al Giuseppe Meazza di Milano? Dopo tutte le polemiche post mondiale Brasile 2014, dopo il non felice esordio di Balo nella Premier League, dopo il felice esordio della Nazionale di Conte priva di Super Mario nel girone di qualificazione, perche’ richiamarlo proprio adesso in nazionale?

Conte e Balotelli in un simpatico fotomontaggio su Twitter.

Perche’ non ammettere candidamente che Balotelli giochera’ perche’ lo sponsor Puma ha preparato un nuovo paio di scarpe personalizzate pronte per un nuovo lancio commerciale? Non sarebbe tutto molto piu’ semplice? Pero’, veramente, speriamo non giochi Balotelli domenica. Conte sta costruendo una bella squadra, veloce, rapida e che corre e Balotelli non e’ uno che corre tanto… Che il mister continui su questo cammino e lasci Balotelli e le scarpe Puma in panchina. Tanto allo sponsor bastera’ un primo piano in diretta tv dei piedi di Mario seduto in panchina, prima durante e dopo la partita.

Sul discusso ritorno in Azzurro di Mario Balotelli si esprime anche il campione del mondo 1982 Dino Zoff: “In una rosa vasta c’e’ bisogno di tutti, con il ct nuovo si vedra’ cosa sapra’ fare Balotelli”. Questo il parere di Dino Zoff, rilasciata a margine della presentazione del suo libro avvenuta ieri presso il Circolo Canottieri Aniene in Lungotevere dell’Acqua Acetosa a Roma.

E’ stato chiesto anche il parere su Balotelli all’ex campione olandese Johan Cruijff. Ai microfoni di Rai Sport ha detto: “Il calcio e’ un gioco di testa, se la testa non va bene anche le gambe non funzionano a dovere … Il calcio italiano era giudicato per il suo catenaccio, non e’ piu’ sufficiente che tu ti limiti a vincere. E’ naturale che la gente vuole la vittoria ma vuole vedere anche lo spettacolo”. Ci aspettiamo la replica di Balotelli, il quale sempre ha una risposta pronta per tutti.