IPHONE NEWS POWER POCKET VODAFONE – Una brillante novità tecnologica che, ad esempio, aiuterà per certo gli amanti del campeggio, i quali non dovranno più preoccuparsi di come caricare la batteria del proprio iPhone, smartphone o cellulare che sia, grazie ai nuovi pantaloni e sacchi a pelo che utlizzano il movimento e il calore del corpo per generare corrente elettrica.

La compagnia inglese di telefonia mobile, la Vodafone, assieme al Dipartimento di Elettronica e Informatica presso l’Università di Southampton, in Inghilterra, hanno progettato due dispositivi sottoforma di pantaloni e sacco a pelo, chiamati Power Pocket, grazie ai quali si potrebbero ricaricare i propri iPhone o cellulari, li dove l’accesso all’elettricità non è possibile.

Grazie alla scoperta di un nuovo materiale termoelettrico, che con le sue piccole dimensioni può essere inserito comodamente nei nostri capi di abbigliamento o altri prodotti tessili, possiamo raccogliere l’energia cinetica o l’energia prodotta dal calore del nostro corpo.

Innumerevoli gli aspetti pratici di questa scoperta, basti pensare ai giovani che vanno ai concerti (soprattutto nel periodo estivo) e fanno foto e video che poi pubblicano su Facebook e Twitter, consumando una notevole quantità di batteria del proprio iPhone o Samsung che sia: con il

Power Pocket avranno a disposizione tutta l’energia elettrica necessaria per non rimanere a secco.

Secondo quanto riferito dai progettisti, otto ore di sonno nel sacco a pelo genererà energia per 20 minuti di chiamate e 11 ore di funzionamento del dispositivo mobile a riposo, una ricarica Power Pocket sarà sufficiente anche per trascorrere una giornata intera ballando a suon di musica o passeggiando per strada.

Questo non è comunque, il primo dispositivo che potrebbero risolvere il problema della carica della batteria del proprio iPhone o cellulare. Recentemente un ingegnere americano ha presentato la sua creazione capace di ricaricare il telefono cellulare solo accendendo un piccolo fuoco. Il dispositivo genera elettricità attraverso il calore residuo del fuoco.