Incredibile Sorpresa in Antartide: pazzesca colonia di 1,5 milioni di Pinguini Adelia

Le immagini sono impattanti nel vedere questa miriade di pinguini. L’annuncio è stato dato sulla rivista Scientific Reports: “il nostro studio mostra che sulle Isole Danger vivono 751527 coppie di pinguini”. E’ per questo motivo che è stato chiesto un provvedimento urgente per dichiarare la zona protetta.

Fino ad ora, gli scienziati sapevano che i pinguini adelaide, con la loro pancia bianca, la testa nera e gli occhi circondati da piccole macchie bianche, erano installati su almeno uno dei nove isolotti di questo arcipelago del Mare di Weddell, ad est del Penisola Antartica. Un censimento aveva contato tra 285 mila e 305 mila nidi nel 1996/1997.

Ma le immagini satellitari del programma Landsat per l’osservazione della Terra della NASA hanno rivelato la presenza di questi animali su altre isole, e gli algoritmi erano chiari: i pinguini erano molto più numerosi. All’inizio pensavano si trattasse di un errore, “ma quando abbiamo visto le immagini satellitari ad alta risoluzione, ci siamo resi conto che era una scoperta importante”, ha dichiarato Heather Lynch, della American University of Stony Brook.

Approfittando di un’insolita apertura del ghiaccio che isola questa regione quasi tutto l’anno, la spedizione è arrivata sul sito nel dicembre 2015 per confermare con i propri occhi l’incredibile scoperta. Con l’aiuto di droni, fotografie e conteggio manuale di nidi e dei pinguini, i ricercatori hanno condotto un censimento completo. Sono arrivati a contare 751527 coppie di pinguini adelaide, cioè “più che nel resto della Penisola Antartica“, la regione più settentrionale del continente, secondo lo studio. Gli isolotti ospitano la terza e la quarta colonia più importante del mondo.