Incredibile: Sacerdote scuote violentemente il bambino nel battesimo.

RUSSIA – Un video di un battesimo che ha suscitato indignazione e causato la sospensione del sacerdote che ha officiato quella cerimonia, Vasili Necheporenko, è stato trasmesso sui social media.

Le immagini mostrano come il chierico immerge il bambino nella fonte battesimale mentre non smette di piangere fino a quando, pochi secondi dopo, la madre del bambino interrompe il processo e cerca di afferrare suo figlio, ma il prete lo impedisce.

La cerimonia individuale si è svolta il 10 agosto a Gátchina, una città situata a circa 45 chilometri da San Pietroburgo (Russia). La mamma ha raccontato che suo figlio di un anno è rimasto ferito e ha subito un trauma psicologico a causa delle azioni del chierico: “ha graffi sul collo e sulla spalla” e “ora è in preda al panico

per qualunque cosa”.

Vasili Necheporenko, noto come Focio, ha spiegato che è stato un diacono della Chiesa ortodossa per 26 anni. Ha dichiarato di non aver fatto nulla di pericoloso o straordinario durante la cerimonia e ha accusato la madre Anastasía Alexéyeva di essersi allarmata senza motivo. Giudicate voi: