Incredibile! Postino napoletano non consegnava la posta da 8 anni a Vicenza

E’ stato denunciato il postino napoletano di 56 anni che lavorava a Vicenza e che da almeno otto anni non consegnava la posta.

La polizia vicentina ha trovato nel suo garage e nel suo soggiorno di casa un accumulo di lettere e plichi fino a un incredibile totale di 573 chili, quasi 6 quintali di posta. La Polizia Postale e le Telecomunicazioni di Venezia, affermano che si tratta del “più grande sequestro di materiale postale mai effettuato in Italia”.

Il postino aveva volontariamente evitato di consegnare e quindi nascosto parte della corrispondenza che da dipendente delle Poste Italiane avrebbe dovuto consegnare. “pubblicità per le elezioni regionali, lettere di banche, avvisi dell’Agenzia delle entrate, bollette telefoniche e dell’Enel, contravvenzioni, comunicazioni della Rai”. Ora la corrispondenza sarà recapitata ai legittimi destinatari.